Il settembre del Moscato: quattro week-end cantine aperte, degustazioni ed eventi - BergamoNews
Informazione Pubblicitaria

Strada del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi

Scanzorosciate

Il settembre del Moscato: quattro week-end cantine aperte, degustazioni ed eventi

La tradizionale Festa del Moscato di Scanzo quest’anno è stata annullata a causa dell’epidemia da Covid, ma vengono proposte diverse iniziative per valorizzare il territorio

È in arrivo “Il Settembre del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi”: quattro week-end, da venerdì 4 a domenica 27 settembre, durante i quali sarà possibile vivere in sicurezza le cantine e le aziende agricole di Scanzorosciate, assaporare i pregiati vini del territorio, primo fra tutti il rinomato Moscato di Scanzo, oltre che fermarsi a mangiare nei ristoranti e pasticcerie/gelaterie locali con proposte a km0.

“Quest’anno, dopo il dramma vissuto anche dalla nostra comunità durante l’emergenza Covid e volendo scongiurare il rischio di nuovi contagi, ci siamo visti costretti ad annullare la tradizionale Festa del Moscato di Scanzo che solitamente accoglie in 4 giorni oltre 40 mila persone – spiega il sindaco Davide Casati -. Ma non ci siamo fermati : abbiamo messo a punto un calendario ricco di iniziative in collaborazione con le cantine, i ristoranti e pasticcerie/gelaterie, gli agriturismi e le realtà associative e culturali del territorio. Perché mai come in questo momento é importante fate rete, per valorizzare e vivere il nostro territorio e per ripartire insieme”.

Tantissime le iniziative per scoprire il patrimonio naturale, artistico ed enogastronomico di Scanzorosciate, coinvolgendo i 33 associati dell’associazione Strada del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi.

Ogni fine settimana verranno proposti prelibati menu a km0 presso gli agriturismi e i ristoranti di Scanzorosciate, ma anche aperitivi, gelati e degustazioni guidate.

In programma ci sono anche due concerti, il 4 e il 19 settembre, e lo spettacolo di burattini “Gioppino alla Corte del Re di Persia”, che si svolgerà il 13 settembre, organizzati in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura.

E poi visite culturali tra storia e sapori del territorio con il gruppo CustodiS. In collaborazione con Terre del Vescovado, bici tour, escursioni e trekking letterari.

Non potevano mancare i laboratori enogastronomici all’insegna dei prodotti d’eccellenza di Scanzorosciate: Moscato di Scanzo, olio extravergine d’oliva, miele e il 12 settembre, in collaborazione con Slow Food Bergamo, il “Laboratorio del Gusto – le eccellenze bergamasche: Moscato di Scanzo e i Formaggi delle Orobie”.

Per tutti gli amanti dello sport l’appuntamento con la Moscato di Scanzo Virtual Trail, competizione virtuale che vedrà il contributo di partecipazione devoluto interamente in beneficienza.

I vincitori della Virtual Trail saranno premiati il 20 settembre, giorno in cui si terrà la staffetta delle associazioni, attraverso le colline di Scanzorosciate.

Sul sito ufficiale www.festadelmoscato.it tutte le informazioni, le modalità di prenotazione e il calendario con tutti gli eventi.

leggi anche
  • Jacopo masper
    Ponte San Pietro: “Covid e referendum, le scuole sono a rischio”
    masper ponte san pietro
  • Il programma
    Musica, degustazioni e la Virtual Trail: al via “Il Settembre del Moscato di Scanzo”
    Il Settembre del Moscato di Scanzo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it