Quantcast
Tre scalatori bloccati in parete alla Presolana: operazione in corso per recuperarli - BergamoNews
Colere

Tre scalatori bloccati in parete alla Presolana: operazione in corso per recuperarli

I tecnici sono saliti con i mezzi fuoristrada fino al rifugio Albani e ora una squadra sta iniziando a scalare lo spigolo per raggiungere i tre alpinisti e aiutarli a scendere.

Dalle 23 di mercoledì 26 agosto è in corso un intervento del Soccorso Alpino sullo spigolo Nord della Presolana.

L’operazione è per recuperare tre scalatori che sono rimasti bloccati in parete per un problema tecnico con le corde.
Stanno bene e sono in costante contatto telefonico con i soccorritori. Sono impegnate le stazioni di Schilpario e Clusone della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino.

I tecnici sono saliti con i mezzi fuoristrada fino al rifugio Albani e ora una squadra sta iniziando a scalare lo spigolo per raggiungere i tre alpinisti e aiutarli a scendere.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
ambulanza
Mercoledì pomeriggio
Sarnico, cade dalle bicicletta: grave 15enne
Carabinieri mascherina
Ghisalba
Tenta di allacciarsi alla colonnina dell’elettricità: 28enne muore folgorato
Ambulanza nostra
La disgrazia
Grumello, si era tuffato nella piscina battendo la testa: è morto il 41enne di Castelli Calepio
biker in maresana
Ponteranica
Maresana, rovinosa caduta per un biker: recuperato dai vigili del fuoco
Generico agosto 2020
Il caso
Libertà di stampa: bufera sul vicesindaco di Sanremo che minaccia un giornalista di Riviera 24
soccorso parete presolana
Presolana
In 12 per soccorrere 3 giovani alpinisti bloccati in parete: salvi e illesi
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI