Quantcast
Si tuffa nell'Adda e viene inghiottito dal fiume, 48enne tratto in salvo e trasportato in ospedale - BergamoNews
Fara gera d’adda

Si tuffa nell’Adda e viene inghiottito dal fiume, 48enne tratto in salvo e trasportato in ospedale

Un uomo di 48 anni si era tuffato nel fiume nella zona di Fara Gera d'Adda ma non era più riemerso.

La macchina dei soccorsi è scattata alle 17.40 di domenica 23 agosto quando sulle rive dall’Adda alcuni passanti hanno dato l’allarme. Un uomo di 48 anni si era tuffato nel fiume nella zona di Fara Gera d’Adda ma non era più riemerso.

Sul posto sono arrivati i sommozzatori di Treviglio, un’ambulanza e l’elisoccorso. I sommozzatori lo hanno tratto in salvo, una volta a riva è stato rianimato e trasferito d’urgenza in ospedale a Bergamo con l’elicottero del 118. Il 48enne era in compagnia di un amico che è riuscito a tornare a riva grazie all’aiuto di alcuni amici.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
carcere nostra
Vigili del fuoco
Incendio nel carcere di Bergamo, 60 detenuti spostati in cortile: tre agenti intossicati
Tamponi fiera
L'opinione
I dati parlano chiaro: dal 30 luglio aumento preoccupante dei contagi
Generico agosto 2020
I dati del 23 agosto
Covid 19, impennata di contagi: Bergamo 32, Brescia 46 e Milano 89
Generico agosto 2020
Lovere
Motore in avaria, due imbarcazioni rimorchiate dai Vigili del fuoco
Generico agosto 2020
Letto per voi
La grande rimozione, gli oggetti appartenuti ai bergamaschi uccisi dal Covid
carabinieri treviglio
Carabinieri
Controlli nella Bassa Bergamasca: 200 persone identificate, un arresto per droga
Sommozzatori
A fara
Ricoverato in ospedale dopo il bagno nell’Adda, è morto il 48enne di Calusco
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI