BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Ecco Nembro oggi, un paese ferito a morte dal Covid. Ma insieme ce la faremo”

Il post del giornalista bergamasco Marco Carrara, volto di Timeline e Agorà su RaiTre, che dopo 6 mesi è tornato al paese in cui è cresciuto: "Questo video che ho fatto lo dedico alla mia Nembro, al suo coraggio e a quelli di tutti noi"

Più informazioni su

“Non tornavo a casa a Nembro, Bergamo, da quasi 6 mesi. Appena arrivato sono stato colpito subito da un aspetto: non c’è un balcone senza striscione”. Inizia così il post del giornalista bergamasco Marco Carrara, volto di Timeline e Agorà su RaiTre, nato ad Alzano cresciuto a Nembro, che esprime con un video (VISIBILE CLICCANDO QUI) presenta la situazione nel paese seriano duramente colpito dall’emergenza Covid.

“Il colpo d’occhio è fortissimo – prosegue Carrara – . Ci sono queste piccole lenzuola con arcobaleni e frasi motivazionali come “insieme ce le faremo”.

Come dico da tempo, sono convinto che ci siano “due Italie”. Questa è quella ferita a morte. Camminando per le vie non c’è cittadino che non mi racconti qualcosa: ogni nembrese ha una storia, ogni nembrese ha lottato a proprio modo, ogni nembrese ha un segno.

Magari sono segni diversi, alcuni più visibili purtroppo, altri meno, ma ci sono. Questo video che ho fatto lo dedico alla mia Nembro, al suo coraggio e a quelli di tutti noi: insieme ce la faremo”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.