BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una maglietta e resti ossei: “Potrebbero essere del piccolo Gioele”

Sarebbero del piccolo Gioele Mondello di 4 anni, scomparso con la madre Viviana il 3 agosto, i resti ossei e la maglietta ritrovati mercoledì mattina a circa 200 metri dall'autostrada a Caronia

Sarebbero del piccolo Gioele Mondello di 4 anni, scomparso con la madre Viviana il 3 agosto, i resti umani e la maglietta ritrovati mercoledì mattina a circa 200 metri dall’autostrada e a una certa distanza dal punto in cui è stato trovato il corpo della mamma.

Per gli uomini che coordinano le ricerche del bambino, queste tracce portano a lui “al 99 per cento”. Sono state segnalate da uno dei volontari che da giorni affiancano vigili del fuoco, forestali e poliziotti, un carabiniere in congedo.

Il posto si trova ai piedi di un traliccio della rete elettrica.

A darne notizia intorno a mezzogiorno è stata Mariella Mondello, la zia del piccolo Gioele che si trova nella zona in cui è arrivato il procuratore di Patti, Angelo Vittorio Cavallo con la polizia scientifica. Con lei c’è anche il fratello, Daniele Mondello, il papà di Gioele, in auto in silenzio in attesa di sviluppi.

 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.