Bergamo

Grumello del Piano a nuovo: marciapiede, attraversamento pedonale rialzato e fermata del bus

I lavori realizzati nelle scorse settimane hanno consentito in primo luogo di ricavare un lungo tratto di marciapiede che collega il cimitero all’incrocio con via Moroni su un terreno di proprietà del Comune di Bergamo

Sono stati completati proprio nei giorni scorsi i lavori per la realizzazione del nuovo marciapiede, del nuovo attraversamento pedonale rialzato e della nuova fermata del bus nel quartiere di Grumello del Piano, a pochi passi dal confine con Lallio e dal cimitero.

Un intervento molto sentito dai cittadini della zona, ma anche dall’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bergamo Marco Brembilla, che ha anticipato i lavori di qualche mese usando le economie dell’appalto per la realizzazione del primo lotto della pista ciclo-pedonale tra la chiesa di San Tomaso de’ Calvi e il viadotto della circonvallazione cittadina lungo la via Moroni.

I lavori realizzati nelle scorse settimane hanno consentito in primo luogo di ricavare un lungo tratto di marciapiede che collega il cimitero all’incrocio con via Moroni su un terreno di proprietà del Comune di Bergamo. Prima della realizzazione del marciapiede, i pedoni erano costretti al transito sulla sede stradale o nel campo adiacente. Per poterlo realizzare sono stati coperti due tratti di roggia.

Grumello del Piano

Un nuovo attraversamento pedonale rialzato migliora la sicurezza dei pedoni in transito tra il cimitero e la nuova fermata del bus, arretrata rispetto alla posizione precedente (era a ridosso del semaforo con via Moroni, causando spesso il rallentamento del traffico veicolare in immissione nell’incrocio).

Mancano ora altri 50 metri di tratto ciclopedonale per collegare Bergamo alla ciclabile di Lallio: il terreno non è di proprietà comunale, ma sono già avviate le trattative per consentire al Comune di Bergamo di realizzare anche quest’ultimo tratto di percorso in occasione del cantiere del secondo lotto della ciclopedonale lungo via Moroni.

Entro il prossimo anno quindi Lallio, il cimitero e il quartiere di Grumello del Piano saranno connessi al quartiere di San Tomaso con una lunga ciclopedonale, migliorando notevolmente la sicurezza di pedoni e ciclisti in ingresso e uscita dalla città. Dalla chiesa di San Tomaso de’ Calvi, inoltre, il Comune ha appena realizzato una nuova corsia ciclabile, in modo da costruire una connessione continua praticamente fino al centro città.

Grumello del Piano
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
tampone coronavirus covid
Il caso
Tamponi, Gallera: “Atterrate a Orio? Andate a Seriate”, l’ospedale smentisce l’assessore
negozi chiusi ferie
Commercio
Bergamo, c’è gente in centro, ma le serrande sono chiuse
sabrina beccalli
Il giallo
Sabrina, scomparsa a Ferragosto, era diretta ad Antegnate: un fermo per omicidio
sole nuvole
Le previsioni
Cieli sereni tranne qualche sporadico rovescio, temperature all’insù
Pagamenti
Agenzia delle entrate
Decreto d’agosto: fino al 15 ottobre sospesi pagamenti e cartelle
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI