Quantcast
Frana in Valmalenco, fuori pericolo il piccolo Leo - BergamoNews
Al papa giovanni

Frana in Valmalenco, fuori pericolo il piccolo Leo

Sotto i detriti era rimasto anche il corpo senza vita dell'amica di famiglia Alabama Guizzardi di 10 anni

Nel giorno del funerale dei suoi genitori, a Comabbio (Varese), il piccolo Leo non è più in pericolo di vita e ha lasciato la Terapia intensiva pediatrica dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Era stato ricoverato d’urgenza nel pomeriggio di mercoledì scorso dopo la frana a Chiareggio, in Valmalenco, che ha ucciso la mamma Silvia Brocca, il papà Gianluca Pasqualone, e l’amica di famiglia Alabama Guizzardi di 10 anni, tutti sulla stessa jeep Suzuki condotta dall’uomo.

Leo, 5 anni, è stato l’unico a salvarsi sulla vettura investita dalla massa di sassi e fango scivolati sul piccolo ponte dalla Val Nevasca.

“Leo ora è cosciente”, hanno fatto sapere all’Ansa dall’ospedale bergamasco, dove è stato ricoverato dopo essere stato salvato dai Vigili del fuoco volontari di Chiesa in Valmalenco (Sondrio).

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
Frana in Valmalenco
La tragedia
Frana in Valmalenco, due famiglie distrutte: si indaga per omicidio colposo
lettini terapia intensiva
Al papa giovanni
In terapia intensiva, ma sta meglio il bimbo travolto dalla frana
frana chiareggio chiesa di valmalenco (Valsassina news)
La tragedia
Frana a Chiesa di Valmalenco: 3 morti, anche una bimba; al Papa Giovanni bambino ferito
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI