BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sagra della Puglia, San Rocco e mostre: Ferragosto in città

Ecco la panoramica degli appuntamenti in programma sabato 15 e domenica 16 agosto a Bergamo

Più informazioni su

Sono diverse le iniziative organizzate nel week-end in città. Nel rispetto delle disposizioni anti-Covid vengono proposte occasioni di aggregazione per divertirsi e stare all’aria aperta.

Ecco la panoramica degli appuntamenti in programma sabato 15 e domenica 16 agosto a Bergamo.

Per gli amanti dell’arte, proseguono le mostre di Daniel Buren e di Antonio Rovaldi, che saranno aperte sabato 15 agosto. Ecco tutte le informazioni:
– La mostra Daniel Buren. Illuminare lo spazio, lavori in situ e situati è ospitata nella suggestiva Sala delle Capriate del Palazzo della Ragione.
Le opere in fibra ottica del celebre artista francese – presentate per la prima volta in un museo italiano – ridefiniscono gli ambienti storicamente destinati all’amministrazione e all’esercizio della giustizia cittadina, gettando “nuova luce” sulle antiche forme del Palazzo e sugli affreschi in esso conservati.

A Ferragosto la mostra sarà aperta dalle 10 alle 22. Inoltre, anche nella giornata di mercoledì 26 agosto (Sant’Alessandro), sarà eccezionalmente aperta dalle 10 alle 22.

– “Il suono del becco del picchio”, personale di Antonio Rovaldi ospitata all’Ala Vitali dell’Accademia Carrara, è stata prorogata fino al 31 agosto.
L’esposizione, secondo capitolo del progetto End. Words from the Margins, New York City, presenta la metropoli più iconica al mondo dal punto di vista delle sue periferie e dei bordi estremi dei suoi cinque boroughs – Manhattan, Brooklyn, Queens, The Bronx, Staten Island – lungo i quali Rovaldi ha camminato, e restituisce l’esperienza dell’artista in una serie fotografica capace di rappresentarne la complessità.

Sabato 15 agosto la mostra sarà aperta dalle 10 alle 22.
Tutte le informazioni relative alle mostre sono disponibili sul sito gamec.it

Ecco gli orari di apertura di queste mostre nel mese di agosto.

– Daniel Buren – Illuminare lo spazio, lavori in situ e situati, fino al 1° novembre al Palazzo della Ragione, Sala delle Capriate in Piazza Vecchia a Bergamo: martedì-venerdì dalle 16 alle 20; sabato e domenica dalle 10 alle 22; lunedì chiuso.
Ingresso gratuito.
Aperta sabato 15 agosto e mercoledì 26 agosto dalle 10 alle 22.

– Antonio Rovaldi – “Il suono del becco del picchio”, fino al 31 agosto all’Accademia Carrara, Ala Vitali, in piazza Carrara a Bergamo: venerdì dalle 15 alle 22; sabato dalle 10 alle 22; domenica dalle 10 alle 19.
Ingresso a pagamento (Accademia Carrara+Mostra) – lacarrara.it
Aperta sabato 15 agosto dalle 10 alle 22.

Dal 14 al 16 agosto allo Spazio Polaresco di Bergamo si terrà la sagra della Puglia. L’iniziativa è promossa da Spazio Polaresco, Street Food Parade e Distilleria Molloy, propone tre giorni all’insegna dei sapori e delle specialità tipiche pugliesi.
L’orario di apertura è: venerdì dalle 18 alle 23.30; sabato dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 23.30; domenica dalle 18 alle 23.30.
I posti sono limitati: si consiglia la prenotazione compilando l’apposito modulo online, telefonando al numero 3479367391 o inviando un’e-mail a distilleriamolloy@gmail.com

Per tutto il mese di agosto nelle sere di venerdì, sabato e domenica negli spazi dove tradizionalmente si svolge la festa della Madonna della Castagna si terrà la sagra di San Rocco. Si potrà gustare buona cucina e stare in compagnia osservando le restrizioni anti-Covid. Rispetto alla location abituale, la kermesse si sposta nella più ampia area dietro al santuario contando sul gruppo di volontari che tutti gli anni si adopera per la buona riuscita dell’evento.

Domenica 16 agosto l’orto botanico di Bergamo “Lorenzo Rota” propone una visita guidata interattiva dal titolo “Una finestra sul paesaggio”. L’iniziativa rientra nel ciclo “Agosto negli Orti Botanici di Bergamo” ed è a cura di Larisa Monteggia, naturalista ed educatrice dell’Orto Botanico di Bergamo.
L’appuntamento è alle 18 alla Scaletta di Colle Aperto, Città Alta.
Se viene ferito, un albero sanguina? Le piante camminano? Attraverso un percorso interattivo riusciremo a dare risposta a questi e altri misteri della vita delle piante, scoprendo che forse qualcosa abbiamo in comune con loro (oppure…no?).
Ingresso libero e gratuito – massimo 14 persone
Le prenotazioni non sono richieste, valgono gli ordini di arrivo. Si raccomanda la puntualità
Distanziamento obbligatorio.
Info: ortobotanico@comune.bg.it – Tel. 035 286060.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.