BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Assegnati i lavori: in autunno parte il cantiere per la vasca di Astino

Lo annuncia il presidente del Consorzio di bonifica della media pianura bergamasca Franco Gatti

Il Presidente del Consorzio di bonifica della media pianura bergamasca, Franco Gatti annuncia che sono satti assegnati i lavori per la realizzazione della vasca (V1) nella valle d’Astino a Bergamo, che servirà per evitare allagamenti nel quartiere di Longuelo (leggi).

Dopo aver ottenuto il Parere autorizzativo unico regionale (Paur) nel mese di giugno, ha indetto la procedura di gara pubblica – offerta economicamente più vantaggiosa – che è stata definitivamente aggiudicata alla RTI Consorzio Innova Società Cooperativa-Edilquattro Srl- Bernardelli Trasporti Srl di Bologna, con il ribasso del 2,51%  sull’importo posto a base di gara per un importo complessivo pari a 1.862.059 euro oltre oneri per la sicurezza per 50.000 euro, e quindi per complessivi 1.912.059 euro oltre all’Iva.

Questo si è reso possibile grazie all’accordo fra Consorzio di Bonifica, Comune di Bergamo e Misericordia Maggiore , grazie a un finanziamento a fondo perduto della Regione Lombardia.

Il Consorzio sta ora ottemperando agli obblighi di legge relativi allo “stand steel” necessari per poter passare, senza contrattempi di ordine burocratico nei confronti di eventuali ricorsi, alla
successiva sottoscrizione del contratto che si prevede possa avvenire nei primi giorni di ottobre.

In autunno dunque potrà partire il cantiere per la realizzazione dell’opera della vasca V1 nella Valle d’Astino.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.