• Abbonati
Lago nero

Esce per un’escursione, si fa male e non riesce a rientrare: salvato dal Soccorso Alpino

Si tratta di un ragazzo di 18 anni di Albino

Intervento mercoledì 12 agosto per i tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino. L’attivazione da parte della centrale operativa di AREU (Azienda regionale emergenza urgenza) è arrivata poco prima di mezzogiorno.

Un ragazzo di 18 anni di Albino era uscito per un’escursione con un gruppo di altri giovani ma si è procurato una distorsione a una caviglia nella zona del Lago Nero, nei pressi del rifugio Cernello.

Le squadre territoriali sono partite e hanno raggiunto in poco tempo l’infortunato, grazie anche all’Enel che ha messo a disposizione la funivia per raggiungere la quota di 1800 metri.

I soccorritori hanno condizionato e immobilizzato il ragazzo, lo hanno portato con la barella fino alla funivia e poi sono scesi a valle, dove attendeva l’ambulanza per il trasporto in ospedale.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
leggi anche
elisoccorso
Con l’elicottero
Ferragosto di cadute e interventi di soccorso sulle Orobie: ben 6
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI