• Abbonati
Mercoledì mattina

Adrara San Rocco, escursionista 48enne soccorsa al rifugio Gemba

La donna stava percorrendo un sentiero impervio sopra il rifugio Gemba quando è scivolata e ha riportato una sospetta frattura del piede destro.

Intervento del Soccorso Alpino mercoledì mattina, poco dopo le 9,  ad Adrara San Rocco per una turista milanese di 48 anni, in vacanza in zona.

La donna stava percorrendo un sentiero impervio sopra il rifugio Gemba quando è scivolata e ha riportato una sospetta frattura del piede destro. Non riusciva più a proseguire. Dato l’allarme, la centrale di Areu ha inviato sul posto i soccorritori.

L’ottima collaborazione tra il Cnsas e il SAF dei Vigili del fuoco ha permesso di concludere l’intervento in poco tempo. La donna è stata raggiunta, stabilizzata e trasportata a piedi con la barella portantina per circa 40 minuti, poi con il mezzo fuoristrada fino all’ambulanza a Berzo San Fermo, che l’ha portata in ospedale.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
frana chiareggio chiesa di valmalenco (Valsassina news)
La tragedia
Frana a Chiesa di Valmalenco: 3 morti, anche una bimba; al Papa Giovanni bambino ferito
Ambulanza nostra
In via dei caniana
Bergamo, incidente tra auto e monopattino: grave una giovane
Generico agosto 2020
Il caso
Bonus di 600 euro a Imeri, la difesa della Lega: “Giù le mani dai sindaci”
polizia
Bergamo
Respinti dalle partner e con divieto di avvicinarsi, le aggrediscono: 2 arresti
Gasperini
Champions league
Caldara o Palomino? Castagne o Hateboer? I due dubbi del Gasp per Atalanta-Psg
Generico agosto 2020
I dati
Covid: in Lombardia ancora nessun decesso, a Bergamo 6 nuovi contagiati
carabinieri sera notte
Brescia
Pisogne, accoltella la madre nel sonno e poi si butta dalla finestra
Claudio Locatelli
Dopo le elezioni
Bielorussia, giornalista bergamasco “brutalmente arrestato ma ora libero e al sicuro”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI