Coronavirus, 0 morti in Lombardia per il quarto giorno consecutivo; 2 casi a Bergamo - BergamoNews
I numeri

Coronavirus, 0 morti in Lombardia per il quarto giorno consecutivo; 2 casi a Bergamo

Sono i dati relativi al contagio di Covid-19, aggiornati a martedì 11 agosto, resi pubblici da Regione Lombardia

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, mentre aumentano ancora i guariti e i dimessi (+101). A Bergamo solo due nuovi casi di Covid-19. A Lodi non si registrano contagi, uno solo invece a Cremona, Lecco, Pavia e Sondrio.

Sono i dati relativi al contagio di Coronavirus, aggiornati a martedì 11 agosto, resi pubblici da Regione Lombardia.

I dati di martedì 11 agosto

– i tamponi effettuati: 4.537, totale complessivo: 1.379.246
– i nuovi casi positivi: 68 (di cui 9 ‘debolmente positivi’ e 10 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 74.605 (+ 101), di cui 1.415 dimessi e 73.190 guariti
– in terapia intensiva: 10 (+1)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 160 (+10)
– i decessi, totale complessivo: 16.833 (=)

I nuovi casi per provincia

Milano: 21, di cui 12 a Milano città;
Bergamo: 2;
Brescia: 14;
Como: 3;
Cremona: 1;
Lecco: 1;
Lodi: 0;
Mantova: 10;
Monza e Brianza: 6;
Pavia: 1;
Sondrio: 1;
Varese: 6.

leggi anche
  • L'annuncio
    Putin: “La Russia ha registrato il vaccino contro il Covid”. Testato su sua figlia
  • Confcooperative
    Welfare di territorio e cooperazione: la riapertura dei centri diurni integrati per anziani
  • L'appello
    Contagi under 20: cari ragazzi, siate responsabili, non sentitevi invincibili
  • La sorpresa
    “Alle nozze della mia amica con l’abito del nonno morto di Covid: così c’era un po’ di lui”
  • L'intervista
    Locatelli sul boom di contagi tra i giovani: “Testa sulle spalle. E la scuola deve riaprire”
  • Martedì sera
    Cade per 30 metri in un canale: 21enne soccorso in Val Taleggio
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it