• Abbonati
Al monumentale

Incuria ed erbacce al cimitero di Bergamo: interrogazione della Lega

"Da settimane in alcune aree del cimitero risultano evidenti diversi segni di incuria e le erbacce rendono difficile l’attraversamento dei corridoi per raggiungere le lapidi"

I Consiglieri della Lega di Bergamo Alessandro Carrara, Alberto Ribolla e Stefano Rovetta hanno presentato un’interrogazione al presidente del Consiglio comunale di Bergamo in merito “all’incuria al cimitero monumetale cittadino.

cimitero erbacce

Considerato che da diverse settimane in alcune aree del cimitero risultano evidenti diversi segni di incuria e che alcune “erbacce” rendono difficile l’attraversamento dei “corridoi” per raggiungere le lapidi, gli esponenti del Carroccio invitano a intervenire per provvedere all’ordinaria manutenzione della struttura”.

Non si fa attendere la replica dell’assessore ai servizi cimiteriali Giacomo Angeloni:

“Nell’ultimo semestre non è stato possibile effettuare tutto il diserbo nel cimitero a causa della pandemia. Abbiamo dato priorità ai viali principali e cercato di evitare altre chiusure, necessarie per l’utilizzo del diserbante. Il cimitero ha avuto emergenze ben più gravi.

I diserbi in questa stagione sarebbero inefficaci, nonostante ciò in collaborazione con l’assessorato al Verde e grazie al lavoro dei detenuti stiamo provvedendo a tamponare la situazione.

Spiace che i consiglieri Leghisti non si rendano conto della situazione e facciano poliche assurde non considerando il contesto non cui ci si è trovati”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
settore B1
Bergamo
Dopo il Covid, al cimitero Monumentale serve un nuovo campo per le sepolture
Generico giugno 2020
Il ricordo
“Tu ci sei accanto alle persone che muoiono sole”: al cimitero lapide per le vittime del Covid
roberto calderoli
La posizione
Calderoli a Mattarella: “Io non ci sarò al cimitero, i morti preferisco pregarli da solo”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI