BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Morì nell’incendio del Papa Giovanni: “La ricorderemo in silenzio, senza slogan urlati”

Il Forum Associazioni per la Salute Mentale renderà così omaggio a Elena Casetto, la 19enne uccisa dalle fiamme all'ospedale cittadino un anno fa

Giovedì 13 agosto, primo anniversario della tragica morte di Elena Casetto nell’incendio del SPDC del Papa Giovanni XXIII, il Forum Associazioni per la Salute Mentale di Bergamo proporrà un momento di ritrovo, simbolico e silenzioso, alle 10 all’ingresso dell’ospedale di Bergamo: niente slogan urlati, ma la distribuzione a chi parteciperà del comunicato stampa 13 agosto 2020. Per non dimenticare che il Forum sta rendendo pubblico in questi giorni.

“Il significato dell’iniziativa – spiegano le associazioni – è anzitutto quello di non dimenticare Elena, morta a 19 anni legata al letto, e nello stesso tempo ricordare alle istituzioni, sanitarie e sociali, la richiesta delle nostre associazioni di salute mentale di abolire la contenzione in tutte le strutture sociosanitarie”.

“Purtroppo – si legge ancora nella nota – il Covid-19 ha interrotto il percorso, complesso ma significativo, che avrebbe dovuto portare alla realizzazione del convegno a livello nazionale “Città libere da contenzione. Insieme si può” previsto per il 2 aprile 2020. Ma questo non ci impedirà di riprendere il cammino per questo fondamentale obiettivo che attiene alla dignità e ai diritti delle persone”.

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle nuove disposizioni regionali post Covid.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.