BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Biglietti di auguri in cambio di beneficenza per l’ospedale: “È una truffa”

Il Papa Giovanni: "Non raccogliamo soldi con il 'porta a porta' o telefonicamente. Diffidate da chiunque lo faccia e segnalate l'accaduto"

Questa volta l’allarme truffa non lo lanciano polizia e carabinieri, ma direttamente l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

“Ci hanno segnalato che una donna di circa 30 anni entra nei negozi in centro città presentandosi come un medico dell’ospedale e proponendo l’acquisto di biglietti di auguri, il cui ricavato andrebbe a favore del nostro reparto di oncologia. Noi non raccogliamo soldi con il ‘porta a porta’ o telefonicamente – precisano dal Papa Giovanni -. Diffidate da chiunque lo faccia e segnalate l’accaduto alle forze dell’ordine”.

 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.