BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gollini, il ginocchio preoccupa: niente lesioni, ma rischia di saltare il Psg

Il trauma di sabato sera ha causato un’iperestensione del crociato posteriore: le condizioni del portierone nerazzurro verranno valutate giorno dopo giorno

Le notizie sono buone, ma non buonissime. Il ginocchio di Pierluigi Gollini, uscito dopo meno di 5′ dal match con l’Inter dopo uno scontro con Gosens, non ha subito lesioni di alcun genere. È questo è ottimo. Ma il trauma ha causato un’iperestensione del crociato posteriore del ginocchio che, a una settimana dal quarto di finale di Champions Col Psg, mette a rischio la presenza del portierone nella gara della storia.

A informare i tifosi sulle sue condizioni è stato lo stesso Gollini sui social: “Il trauma ha causato un’iperestensione del crociato posteriore del ginocchio. Ma non ci sono lesioni ai legamenti – ha scritto -. E quindi sarà una corsa contro il tempo. Valuteremo day by day. perché i guerrieri non mollano mai”.

Pierluigi Gollini a terra dopo lo scontro con Gosens
Gollini

La presenza di Gollini mercoledì prossimo a Lisbona, dunque, è in forte dubbio. Lui stesso parla di “corsa contro il tempo”.

In caso di assenza del numero 95 prenderà il suo posto Marco Sportiello, titolare anche a Valencia lo scorso 10 marzo in occasione del 4-3 che qualificò i nerazzurri alla Final Eight portoghese (anche se allora nessuno sapeva che risvolti avrebbe preso questa assurda stagione…).

L’Atalanta, dunque, potrebbe dover fare a meno anche del suo portiere titolare, oltre a Josip Ilicic che è ormai praticamente impossibile che possa tornare a disposizione di mister Gasperini prima della partenza per Lisbona.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.