BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Torre Boldone, ragazzini litigano per un pallone: uno viene accoltellato

N. S., 21 anni, è stato colpito all'addome: ferita da 15 centimetri e 20 punti di sutura. Ora è ricoverato in ospedale

Una lite tra ragazzi per un pallone ha rischiato di finire in tragedia domenica pomeriggio a Torre Boldone, con un 21enne accoltellato all’addome con una ferita da 15 centimetri.

Erano circa le 18 quando due fratelli del paese di 21 e 26 anni, N. S. e A. S., stavano giocando a calcio con alcuni amici nei pressi della Banca di Credito Cooperativo di via Donizetti.

In quel momento un altro gruppo di ragazzini, pare minorenni e di origine straniera, si sono avvicinati a loro e, secondo quanto raccontato dai due fratelli, avrebbero rubato la palla.

Ne è scaturita una discussione, che dalle parole in poco tempo è degenerata. I ragazzi sono prima passati alle mani e poi uno degli stranieri ha estratto un coltello e ha colpito all’addome N. S., 21 anni, provocandogli una ferita da 15 centimetri.

Nel frattempo alcuni passanti passanti hanno lanciato l’allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Comando provinciale di Bergamo, ma gli aggressori erano già scappati in direzione della fermata del tram delle Valli. I militari hanno raccolto le testimonianze per ricostruire l’esatta dinamica e individuare l’autore della coltellata.

In via Donizetti sono arrivate anche l’ambulanza e l’automedica. Dopo le prime cure sul posto, N. S. è stato trasportato alle Cliniche Gavazzeni di Bergamo dove per ricucire la ferita si è resa necessaria l’applicazione di una ventina di punti di sutura. Seppur gravemente ferito, non sarebbe pericolo di vita. La prognosi è di 25 giorni.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.