BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sei Giorni delle Rose, Vittoria Guazzini si aggiudica lo scratch femminile

La toscana della Valcar-Travel & Service ha tagliato il traguardo davanti alla belga Shari Bossuyt e alla compagna di squadra Elisa Balsamo

Il feeling fra Vittoria Guazzini e il velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda appare ogni anno sempre più forte.

La portacolori della Valcar-Travel & Service, già a segno nel 2019, ha conquistato la prova dello scratch femminile inserita nel programma della Sei Giorni delle Rose.

Terza nella corsa a punti alle spalle della polacca Daria Pikulik e della pluricampionessa mondiale Kirsten Wild, la 19enne toscana si è imposta nella gara dedicata alle Under 23 tagliando il traguardo in solitudine davanti alla belga Shari Bossuyt e alla compagna di squadra Elisa Balsamo.

In campo maschile doppietta per il Team Colpack-Ballan che si è aggiudicato le prime due posizioni con Davide Boscaro e Giulio Masotto.

Nella competizione a coppie successo sul giro lanciato per Francesco Lamon e Michele Scartezzini che hanno completato la tornata in 21”007.

Piazza d’onore per gli orobici Davide Plebani e Stefano Moro che guidano così la classifica generale con 74 punti a sole due giornate dal termine.

Foto Cantalupi

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.