Verso il voto

“Clusone al Massimo”, il candidato Morstabilini incontra i cittadini alle Fiorine fotogallery

"I servizi che mancano, i parchi poco curati, il completamento dei prati Mini e la copertura della Valletta sono i primi temi proposti" afferma il candidato a primo cittadino.

Ripartire: è questo il tema portante della manifestazione che si è svolta sabato 1° agosto alle Fiorine di Clusone.

L’evento, organizzato dalla lista Clusone al massimo, guidata dal candidato sindaco Massimo Morstabilini, è stata l’occasione per rilanciare la campagna elettorale per le prossime elezioni a Clusone.

Ripartire dalle persone, ascoltando i loro temi e le loro proposte, “mettendoci la faccia”, in un momento in cui ancora non si sa nulla di possibili liste concorrenti.

“I servizi che mancano, i parchi poco curati, il completamento dei prati Mini e la copertura della Valletta sono i primi temi proposti” afferma il candidato a primo cittadino.

Buona la risposta degli oltre 40 cittadini passati ad assistere all’evento, in un caldo sabato estivo, in cui era importante dare un segnale di vicinanza e attenzione al territorio e chiarire ulteriormente che Clusone al Massimo è un progetto ben avviato e pronto a crescere.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI