BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Technix, accordo di collaborazione scientifica con l’università di Primorska

Firmata una lettera di intenti con l'ateneo sloveno per ricerca e sviluppo, istituzione di progetti di ricerca congiunti, sviluppo di prodotti innovativi, attività di formazione-istruzione e scambio studenti-esperti.

Un accordo prestigioso di collaborazione scientifica, per ricerca e sviluppo, istituzione di progetti di ricerca congiunti, sviluppo di prodotti innovativi e attività di formazione-istruzione: lo hanno siglato, giovedì 30 luglio, la Technix Spa di Grassobbio, società leader nella progettazione e produzione di macchine medicali a raggi-X, e l’Università del Litorale di Capodistria (Primorska).

In una lettera d’intenti i due partner si sono inoltre impegnati in uno scambio di esperti e studenti, in particolare sotto forma di borse di studio per studenti e scambi regolari di flussi di informazione e conoscenze.

“La cooperazione internazionale nel campo della ricerca scientifica è uno dei punti fondamentali della nostra strategia di sviluppo – ha sottolineato la rettrice dell’Università del Litorale, la professoressa Klavdija KutnarNegli ultimi anni abbiamo stretto numerose collaborazioni con aziende slovene ed internazionali, in quanto crediamo che il futuro dello sviluppo tecnologico è nella cooperazione tra gli enti scientifici e le aziende. Siamo perciò molto lieti di iniziare questo nuovo percorso con una realtà italiana che opera al di là dell’area transfrontaliera con la quale siamo tradizionalmente legati. Allo stesso tempo ci fa piacere essere il primo partner sloveno di Technix, che probabilmente vede nella nostra giovane università un partner all’avanguardia, pronto ad intraprendere le numerose sfide tecnologiche di un futuro molto vicino”.

Lieto dell’accordo anche Aniello Aliberti, presidente di Technix spa: “In qualità di società partner di alcune delle principali società tecnologiche del mondo, Technix è impegnata nel promuovere nuove soluzioni tecnologiche e di sviluppo. È proprio in questi campi che vediamo l’opportunità di collaborare con l’Università di Primorska. I rappresentanti dell’Università hanno anche sottolineato che la stessa fornisce le migliori conoscenze nel campo delle scienze naturali e vanta attrezzature di laboratorio all’avanguardia, permettendole di progettare programmi di ricerca innovativi e impegnarsi nell’esplorazione di soluzioni per i suoi partner commerciali. Inoltre l’Università di Capodistra ha in essere un accordo di collaborazione con la Russia siglato con l’ambasciatore Timur Rafailovich Ejvazov, che ha assicurato il suo sostegno a progetti di ricerca e studio congiunti realizzati in collaborazione con le università russe. Il consolidamento di questo legame offre quindi a Technix S.p.A. opportunità di espansione e di accrescimento nello scambio di conoscenze e tecnologie veicolate attraverso i laboratori e i ricercatori messi a disposizione dall’Università di Capodistria e di Università della Federazione Russia”.

Il momento della firma dell'accordo
technix università del litorale di capodistria

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.