BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In casa aveva quasi un chilo di hashish: in manette una 35enne a Osio Sotto

Le indagini erano scattate circa due settimane fa quando i carabinieri avevano trovato, nella stessa zona, oltre un etto di hashish.

Più informazioni su

Dopo il ritrovamento di oltre un etto di hashish due settimane fa a Osio Sotto, i carabinieri della tenenza di Zingonia avevano intensificato i servizi mirati di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona.

Le indagini avevano consentito di concentrare i sospetti e circoscrivere la zona interessata dall’attività illecita e così, nel pomeriggio di venerdì 31 luglio, i militari si sono posizionati lungo Corso Italia.

Durante il servizio di Polizia Giudiziaria, i carabinieri hanno fermato una donna alla guida di una Volkswagen Up e, dato l’esito dell’attività info-investigativa svolta nei giorni precedenti, hanno approfondito la sua situazione tramite perquisizione personale e domiciliare.

Proprio nella sua abitazione sono stati trovati 918 grammi di hashish, suddivisi in 9 panetti, materiale per il confezionamento e 220 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Al termine delle formalità di rito i carabinieri hanno arrestato N.A.A., 35enne marocchina pluripregiudicata: la donna è stata sottoposta al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo fissato dall’Autorità Giudiziaria per la mattinata di sabato.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.