BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Supermercato vicino al Romanico, Tar respinge il ricorso: “Difeso con forza il territorio”

La soddisfazione di Pro Loco e Comune per la decisione del tribunale: "Una battaglia che possiamo considerare vinta"

Il Tar di Brescia ha respinto il ricorso per la costruzione del nuovo centro commerciale con vista sul Romanico, ad Almenno San Salvatore.

“Siamo veramente contenti che siano state considerate oltre all’impatto paesaggistico della struttura, la storia e la cultura del nostro splendido territorio – commentano dalla Pro Loco, da sempre contraria al progetto -. Questi aspetti, in aggiunta alle preoccupazioni che quest’opera potesse costituire una minaccia per le numerose strutture commerciali già presenti, ci avevano spinto ormai quasi due anni fa a intraprendere questa battaglia che oggi possiamo finalmente considerare vinta”.

La Pro Loco di Almenno, guidata dal presidente Pietro Rota, si era mossa con decisione contro la proposta di costruire la nuova struttura commerciale di 2.600 metri quadrati nell’area dell’ex deposito della ‘Brembana Trasporti’, a poca distanza dagli storici siti San Tomè e San Giorgio in Lemine, oltre al Santuario della Madonna del Castello. A fine 2018, in poche settimane, una petizione lanciata su Change.org raccolse oltre 3mila consensi, saliti complessivamente a 5mila. A gennaio, anche il consiglio comunale di Almenno San Salvatore bocciò il progetto, mentre Italia Nostra presentò una serie di critiche sulle procedure seguite per il Piano di intervento. Forti perplessità, in particolare sulla viabilità della zona, erano state espresse anche dal Nuovo Comitato Lemine.

“Abbiamo protetto con forza e salvaguardato il territorio raccogliendo le numerose osservazioni pervenute dai cittadini e dalle associazioni – aggiunge il sindaco Michele Sarchielli (Lega) -. La sentenza afferma la legittimità del nostro operato e la discrezionalità in tema urbanistico del consiglio comunale. Questo – conclude – è un primo successo portato a termine dalla nostra amministrazione”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.