BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, arrivare secondi non è solo uno sfizio: vale prestigio e tanti milioni in più

Per i nerazzurri in palio c'è il miglior piazzamento di sempre in Serie A: ma per i secondi classificati c'è anche un bel gruzzoletto da 19,4 milioni.

Più informazioni su

Il gioco degli incroci, per l’Atalanta, è molto semplice: per chiudere la pazza e straordinaria stagione 2019-2020 al secondo posto dietro la Juventus basta battere l’Inter.

Altre scappatoie non ce ne sono: i nerazzurri bergamaschi, appaiati in classifica alla Lazio a quota 78 (ma già meglio piazzati dei biancocelesti per via degli scontri diretti), seguono la squadra di Conte di un punto e quindi sono padroni del proprio destino anche senza porgere l’orecchio a ciò che accadrà in contemporanea al San Paolo, dove gli uomini di Inzaghi sfidano quelli di Gattuso.

Una sconfitta chiuderebbe il discorso a favore dell’Inter, un pareggio pure e lascerebbe qualche speranza della piazza d’onore anche alla Lazio, condannata comunque a vincere in casa del Napoli se vuole regalarsi una chance.

Ma perchè questo affannarsi dietro ai già campioni d’Italia della Juventus?

Perchè oltre al prestigio, che per l’Atalanta coinciderebbe anche con il miglior piazzamento di sempre in Serie A, in ballo ci sono anche dei milioni in più.

In base alla ripartizione dei diritti tv, alla seconda classificata vanno 19,4 milioni, 16,8 alla terza, 14,2 alla quarta.

Una differenza che può sembrare minima, ma che nel prossimo calciomercato che si annuncia votato al risparmio può dare l’impulso decisivo in fase di trattativa.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.