Quantcast
Tennis, sconfitta in semifinale per il TC Crema del bergamasco Ruggeri - BergamoNews
Serie a1

Tennis, sconfitta in semifinale per il TC Crema del bergamasco Ruggeri

Il 18enne di Albino ha subito una sonora sconfitta casalinga nell'andata delle semifinali playoff a opera del Park Tennis Genova, una delle principali favorite per il titolo

La grinta agonistica, la spinta giovanile, la fortuna certe volte non bastano per vincere. Samuel Vincent Ruggeri ha avuto modo di apprenderlo nel corso dei playoff del campionato di Serie A1 di tennis.

Inserito nel quartetto del Tennis Club Crema, il 18enne di Albino ha subito una sonora sconfitta casalinga nell’andata delle semifinali a opera del Park Tennis Genova, una delle principali favorite per il titolo.

Presenti con atleti del calibro di Gianluca Mager, Alessandro Gianessi, Simone Bolelli e Lorenzo Musetti; i liguri si sono imposti per 5-1 sui padroni di casa, orfani del rumeno Adrian Ungur e del toscano Paolo Lorenzi, fermi a causa delle restrizioni internazionali contro il Covid-19.

A segnare l’unico successo del gruppo capitanato da Armando Zanotti è stato il giovane seriano che, in coppia Andrey Golubev, ha conquistato il doppio disputato contro Bolelli e Mager.

In grado di riscattare la sconfitta inaugurale, il talento bergamasco ha saputo imporsi per 6-4 4-6 10-7, riuscendo ad aggiudicarsi il match al termine di un combattuto tie-break.

In campo femminile contributo importante per Lisa Pigato che è scesa in campo a fianco della Società Canottieri Casale nella sfida play-out contro il Ct Siena.

L’affermazione della 17enne allenata dal padre Ugo sull’ungherese Agnes Butka (n.294 della classifica mondiale) ha consentito alla società piemontese di avvicinarsi alla salvezza.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI