BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La nascita del rock’n roll: a Fino del Monte torna “Lontano da…”

La ventennale rassegna musicale di Fino del Monte, che si inserisce nel percorso più ampio delle Degustazioni musicali, si trasforma in un bis di serate, condotte dal direttore artistico all'Ex convento (ingresso libero)

Quest’anno Lontano da…, la ventennale rassegna musicale di Fino del Monte, si trasforma e, causa Covid, si restringe, ma non si spegne. Oltre a tre film ci saranno due Degustazioni Musicali “per riassaporare il gusto di ritrovarsi insieme, col buonsenso necessario… per non dargliela vinta!”, condotte dal direttore artistico all’Ex convento (ingresso libero).

Mercoledì 29 luglio alle 21, attraverso un racconto appassionato e competente coadiuvato da immagini e musica Paolo Mazzucchelli condurrà il pubblico in una serata dedicata agli anni Cinquanta e alla nascita del rock ‘n roll, figlio dell’incontro fra le due anime principali della musica popolare americana, il country bianco ed il blues nero.

Un punto di partenza imprescindibile per la comprensione della musica dei decenni successivi: in quegli anni si delinea infatti la figura di un nuovo soggetto, quello dei teenagers, artefici di un primo timido cambiamento nello stile di vita e allo stesso target basilare per le strategie delle case discografiche sempre più pronte a capitalizzare il nuovo che avanza.

Protagonisti (fra gli altri): Hank Williams, Chuck Berry, Johnny Cash, Elvis Presley, Little Richard, Buddy Holly.

Paolo Mazzucchelli

L’appuntamento, organizzato dalla Biblioteca di fino del Monte, si svolge all’aperto: all’ingresso sarà chiesto di indossare la mascherina, igienizzare le mani, misurare la temperatura, mantenere la distanza interpersonale

 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.