BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trofeo Bracco, successo sui 100 metri per Marta Nicole Maffioletti

La capitana della Bracco Atletica ha concluso la propria prova in 11"78, distante soltanto un decimo dal primato personale

Gareggiare davanti al pubblico di casa offre a ogni atleta l’occasione per superarsi.

Gli stimoli offerti dai propri fan possono condurlo anche al successo come è avvenuto per Marta Nicole Maffioletti che ha conquistato i 100 metri in programma al Trofeo Bracco.

La capitana della formazione organizzatrice si è imposta sulla pista del Campo XXV Aprile di Milano fermando il cronometro in 11”78 davanti a Eleonora Alberti (Nuova Atletica Varese, 11”84) e peggiorando di un centesimo il tempo ottenuto in batteria.

In grado di avvicinare per due volte il proprio personale, la 28enne di Morengo ha contribuito al successo in staffetta del quartetto della Bracco Atletica trainato da Francesca Aquilino.

Quest’ultima si è messa in luce anche sulla doppia distanza terminando in quinta posizione la gara vinta da Vittoria Fontana (Carabinieri) in 23”62.

La campionessa europea Under 2o si è confermata ancora una volta la donna da battere nella velocità abbassando di tre centesimi il limite siglato lo scorso anno e battendo così Annalisa Spadotto Scott (Bracco Atletica, 24”23) e la bergamasca Marta Milani (Esercito, 24”65).

In chiave orobica da segnalare anche il settimo posto di Federica Putti (Atletica Bergamo 1959) che ha colto la piazza d’onore nella seconda serie.

Medesimo risultato per Daniela Tassani (Bracco Atletica) nei 400 metri e Erica Maccherone (Atletica Bergamo 1959) nei 110 metri ostacoli, mentre Ilaria Luzzana (Gruppo Alpinistico Vertovese) non è andata oltre la decima piazza nei 1500 metri.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.