Quantcast
Il nuovo comandante Nervi è sicuro: "Dopo il dramma Covid Bergamo si rialzerà" - BergamoNews
Carabinieri

Il nuovo comandante Nervi è sicuro: “Dopo il dramma Covid Bergamo si rialzerà” video

Tre lauree e due figli, il 49enne ha una lunga carriera alle spalle: "Primo obiettivo conoscere bene la provincia, dalle Valli alla Bassa"

Sulla giacca ha una striscia bianca, distintivo d’onore per feriti in servizio,”ricordo” di uno speronamento mentre stava inseguendo un’auto di rapinatori quando era comandante ad Acireale: “Ho ancora 4 viti nella spalla in seguito alla delicata operazione a cui fui sottoposto”. Quanto basta per far capire il coraggio e la grinta del colonnello Alessandro Nervi, nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Bergamo.

Prende il posto del colonnello Paolo Storoni, trasferito alla Dia di Padova, che conosce da tempo: “Mi ha parlato molto bene di Bergamo e mi ha detto che qui ha vissuto anni splendidi. Spero di potermi trovare anch’io così. Conosco anche Storniolo (il predecessore di Storoni, Ndr) è stato mio compagno di corso e mi ha riferito le stesse cose. Così come Bandera“.

leggi anche
Storoni
Carabinieri
Il saluto del comandante Storoni: “Bergamaschi, imparate a darvi il giusto valore”

Il colonnello Nervi è nato a Varese il 9 giugno 1971, è coniugato e ha due figli. Ha intrapreso la carriera militare nel 1990, frequentando i corsi dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola di Applicazione Carabinieri di Roma. Ha ben tre lauree, una in Giurisprudenza, una in Scienze Politiche e una in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, e conosce bene la lingua francese.

Alessandro Nervi

Nei gradi di tenente e capitano, è stato comandante della Seconda Compagnia Motorizzata del Terzo Battaglione Carabinieri “Lombardia” in Milano, comandante del Nucleo Operativo della Compagnia di Milano – Porta Monforte e comandante delle compagnie di Sant’Agata di Militello (Messina) e di Acireale (Catania).

Da ufficiale superiore, nei gradi di maggiore e tenente colonnello, ha ricoperto poi gli incarichi di comandante e insegnante di Sezione del reparto corsi della Scuola Ufficiali dell’Arma a Roma, di capo della prima e della seconda sezione dell’Ufficio Personale Marescialli, di capo della seconda Sezione dell’Ufficio Personale Brigadieri e Appuntati e Carabinieri e di Addetto e Capo della quarta Sezione dell’Ufficio Personale Ufficiali del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri a Roma, nonché di Comandante del Gruppo Carabinieri di Roma-Ostia.

leggi anche
storoni esercito salme
A sorpresa
Ha gestito il trasporto delle salme Covid, il colonnello Storoni trasferito da Bergamo

Con il grado di Colonnello, infine, ha ricoperto l’incarico di insegnante titolare della cattedra Servizi Stato Maggiore e Tecnica Professionale della Scuola Ufficiali dell’Arma e Capo Ufficio Personale del Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari.

Alessandro Nervi

Da lunedì 27 luglio dirige il Comando bergamasco di via Delle Valli: “Della provincia conosco Caravaggio e della città lo stadio – spiega – visto che ero stato qui per alcuni servizi di ordine pubblico una ventina d’anni fa. Ora per prima cosa devo pendere confidenza con il territorio e studiare tutte le varie zone, dalle Valli alla Bassa. Spero di poter fare anche un sorvolo in elicottero”.

“Al contempo dovrò prendere conoscenza di quelle che sono le problematiche presenti – prosegue il colonnello – . Questo periodo di emergenza Covid ha fortemente provato la Bergamasca, ma sono convinto che la provincia sia in grado ripartire, come peraltro sta già sta facendo. A questo proposito, come è stato nelle scorse settimane, non mancherà l’impegno dell’Arma nel seguire seguire tutte le problematiche delle varie località”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Iannucci
Estraneo ai fatti
Scandalo Carabinieri di Piacenza: trasferito colonnello che è stato per anni a Bergamo
Carabinieri
L'anniversario
L’arma dei Carabinieri festeggia 206 anni, gli auguri di Mattarella: “Un valore immutato”
carabinieri in congedo
La lettera
I 50 carabinieri in congedo che hanno presidiato l’ospedale da campo alla Fiera
Dati Regione
I dati della regione
Covid: 53 nuovi positivi in Lombardia, 19 a Bergamo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI