Quantcast
Bimba gravissima dopo bagno nel lago, ricoverata in ospedale a Bergamo - BergamoNews
Domenica pomeriggio

Bimba gravissima dopo bagno nel lago, ricoverata in ospedale a Bergamo

Dieci anni, di Costa Volpino, ha rischiato di annegare alla darsena di Pisogne

Una bambina di dieci anni, originaria di Costa Volpino, è in gravissime condizioni dopo aver rischiato di annegare alla darsena di Pisogne (Brescia) dove è arrivato l’elicottero che l’ha trasportata d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

È successo intorno alle 17,15 di domenica 26 luglio. Secondo quanto ricostruito i genitori si trovavano a riva, la bimba sarebbe stata soccorsa da alcuni bagnanti, rianimata e quindi affidata ai medici: le sue condizioni sono considerate molto gravi, se non addirittura disperate.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Bici rubata
La lettera
“La bici rubata a mio figlio davanti ai suoi occhi al Villaggio degli Sposi: inaccettabile”
Ospedale Papa Giovanni medico dottore
Le condizioni
Bimba rischia di annegare nel lago: “Stazionaria, non ancora fuori pericolo”
Ospedale Papa Giovanni medico dottore
Il dramma
Non ce l’ha fatta la bimba di Costa Volpino finita sott’acqua nel lago
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI