Bimba gravissima dopo bagno nel lago, ricoverata in ospedale a Bergamo - BergamoNews
Domenica pomeriggio

Bimba gravissima dopo bagno nel lago, ricoverata in ospedale a Bergamo

Dieci anni, di Costa Volpino, ha rischiato di annegare alla darsena di Pisogne

Una bambina di dieci anni, originaria di Costa Volpino, è in gravissime condizioni dopo aver rischiato di annegare alla darsena di Pisogne (Brescia) dove è arrivato l’elicottero che l’ha trasportata d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

È successo intorno alle 17,15 di domenica 26 luglio. Secondo quanto ricostruito i genitori si trovavano a riva, la bimba sarebbe stata soccorsa da alcuni bagnanti, rianimata e quindi affidata ai medici: le sue condizioni sono considerate molto gravi, se non addirittura disperate.

leggi anche
  • La lettera
    “La bici rubata a mio figlio davanti ai suoi occhi al Villaggio degli Sposi: inaccettabile”
    Bici rubata
  • Le condizioni
    Bimba rischia di annegare nel lago: “Stazionaria, non ancora fuori pericolo”
    Ospedale Papa Giovanni medico dottore
  • Il dramma
    Non ce l’ha fatta la bimba di Costa Volpino finita sott’acqua nel lago
    Ospedale Papa Giovanni medico dottore
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it