Il matrimonio

Beatrice di York sposa Edoardo Mapelli Mozzi, imprenditore con origini bergamasche

Le nozze sono state celebrate venerdì 17 luglio al Castello di Windsor: è stata una cerimonia intima con venti invitati

La principessa Beatrice di York – primogenita del principe Andrea e di Sarah Ferguson – si è sposata con Edoardo Mapelli Mozzi, imprenditore del settore immobiliare a capo di una società, la Banda Property, specializzata in abitazioni di lusso. È figlio del conte Alessandro Mapelli Mozzi, ex campione di sci e membro di una famiglia della nobiltà italiana originaria della provincia di Bergamo, e dell’inglese Nikki Williams-Ellis.

Le nozze sono state celebrate venerdì 17 luglio al Castello di Windsor: è stata una cerimonia intima con venti invitati, alla presenza della regina Elisabetta – che per l’occasione ha optato per un look verde pastello – e del principe Filippo, nonni di Beatrice. Le immagini sono state diffuse dalla famiglia reale due giorni dopo, il 19 luglio.

La sposa ha indossato un abito vintage color avorio, firmato Norman Hartnell e prestato dalla regina Elisabetta, come anche la tiara di diamanti (la stessa che la sovrana indossò il giorno delle nozze con Filippo nel 1947). The Queen è stata molto generosa con la nipote, dandole il vestito che aveva indosssato nel 1962 per la première londinese del film “Lawrence d’Arabia” e nel 1966 per l’apertura del Parlamento. Di color avorio in taffetà con applicazioni di diamanti, è stato riadattato alle misure della sposa da Angela Kelly (la sarta personale e responsabile del guardaroba di sua maestà) e Stewart Parvin (il sarto reale), aggiungendo anche le maniche in organza e una striscia di tessuto per la lunghezza.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
paola turani natural
Paola Turani piace anche di più con quella voglia di normalità
Aurora Ramazzotti su Instagram con i brufoli
Il messaggio
Aurora Ramazzotti su Instagram con i brufoli: “Basta perfezione, meglio la verità”
michelle obama
Serial ma non troppo
Matricole, Michelle Obama ha la Serie Tv per voi
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI