BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Meeting di Savona, secondo posto per Hassane Fofana nei 110 ostacoli

Il portacolori delle Fiamme Oro Padova ha concluso in 13"74 la prova vinta dal britannico Andrew Pozzi

Rientro in sordina per Hassane Fofana al Meeting Internazionale “Città di Savona”.

Il portacolori delle Fiamme Oro Padova non è infatti riuscito a coronare la prima uscita stagionale con un successo, dovendosi inchinare all’inglese Andrew Pozzi.

Inserito nel novero dei favoriti , l’azzuro allenato da Alberto Barbera ha fermato il cronometro in 13″74, lontano quattro decimi dal britannico che ha stabilito il nuovo record del meeting sui 110 ostacoli.

Prosegue il percorso di crescita di Roberto Rigali che, dopo essersi ben comportato sui 200 metri a Nembro, si è ulteriormente migliorato sulla distanza più breve.

In grado di stampare il quarto tempo in batteria (10″40) il bresciano della Bergamo Stars Atletica si è peggiorato di quattro centesimi nella finale vinta da Filippo Tortu in 10″12.

Il talento delle Fiamme Gialle ha superato le difficoltà espresse a Riet vincendo il tanto atteso confronto con Marcell Jacobs (Fiamme Oro Padova, 10″14) e avvicinando il muro dei 10″10.

In campo femminile terzo posto sui 200 per Alessia Pavese (Atletica Brescia 1950, 23″91) vinti dalla bulgara Ivet Lalova-Collio con il nuovo record della competizione, mentre Marta Nicole Maffioletti (Bracco Atletica) non è andata oltre l’ottava piazza nella gara più breve.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.