Lombardia

Via l’obbligo di mascherina all’aperto da oggi, 15 luglio? Fontana aspetta il decreto del Governo

AGGIORNAMENTO ALLE 8 di mercoledì: la Regione comunica che l'ordinanza è stata firmata

AGGIORNAMENTO ALLE 8 di mercoledì: la Regione comunica che l’ordinanza è stata firmata

In teoria da oggi, mercoledì 15 luglio, in Lombardia dovrebbe essere eliminato l’obbligo di portare la mascherina. Ma la Regione Lombardia, ha comunicato che “relativamente alla nuova ordinanza in materia di Covid-19 (che avrà particolare attinenza all’utilizzo della mascherina), la stessa verrà firmata dal presidente Attilio Fontana dopo la pubblicazione del Dpcm che detterà i nuovi provvedimenti a livello nazionale. Ciò per assicurare – spiega la nota – coerenza tra le disposizioni del Governo e quelle regionali”.

Salvo contrordini, in ogni caso, la nuova ordinanza regionale dovrebbe prevedere che le mascherine dovranno essere indossate all’aperto solo se non c’è la distanza di sicurezza per evitare contagi da coronavirus. Resta invariato, invece, l’obbligo nei locali al chiuso e sui mezzi pubblici.

Andrà indossata negli uffici pubblici, ma anche in negozi e supermercati. E in ristoranti e bar, quando non si è seduti un tavolo. Si dovrà portare la mascherina anche in palestra, al cinema, a teatro, quando si visita un museo, ma anche dal parrucchiere o nei centri estetici. E sui mezzi di trasporto. La regola vale per tutti: gestori, clienti, utenti, spettatori.Le mascherine possono essere monouso, lavabili o autoprodotte in materiali idonei a fornire una barriera e a garantire comfort e respirabilità.

Non hanno obbligo di mascherina i bambini che hanno meno di sei anni, le persone con forme di disabilità incompatibili con l’uso continuativo della mascherina e chi interagisce con loro.

La precedente ordinanza, pubblicata il 29 giugno scorso, sanciva l’obbligo di mascherina (o di altri strumenti per coprire bocca e naso) sempre, all’aperto e al chiuso. Il nuovo provvedimento darà invece la possibilità di togliere la mascherina all’aperto – cosa che comunque fanno già in tantissimi, alla faccia della norma – purché sia rispettato il distanziamento sociale.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Fontana mascherine
Coronavirus
Fontana: “Mascherine in Lombardia fino a metà luglio, per precauzione”
Generico giugno 2020
Bergamo
Pandizucchero dona centinaia di mascherine ai bambini ospiti del Papa Giovanni XXIII
Coronavirus
I numeri
Mascherine, camici, gel: da febbraio a maggio 1.300.000 dpi distribuiti da Ats
DPI Bag
Covid
Azienda bergamasca produce sacchi per gettare mascherine, guanti e DPI
attilio fontana
Le reazioni politiche
5 Stelle: “Giunta Fontana deve dimettersi”, Carretta (Azione): “Stanchi di questo sistema”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI