BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Foto del Giorno di BergamoNews.it

Solza, una panchina rossa per le donne uccise durante il lockdown

Per ricordare tutte le vittime del femminicidio e invitare la comunità a riflettere sulla violenza contro le donne

Anche a Solza è stata posizionata una panchina rossa per ricordare tutte le vittime del femminicidio e invitare la comunità a riflettere sulla violenza contro le donne. L’inaugurazione era prevista per l’8 marzo, in occasione della Festa della Donna, ma gli eventi sono saltati a causa del lockdown. L’amministrazione ora ha voluto simbolicamente inaugurare la panchina, posizionata lungo la nuova pista ciclabile che porta al centro sportivo di via Rossini: “I numeri sono la drammatica fotografia di una strage nascosta – commenta la sindaca Maria Carla Rocca -. Nel 2020 in Italia, da inizio gennaio ad oggi, le vittime di femminicidio sono state 34. Dati che nascondono terribili storie perché, dietro ad ogni numero, dietro ad ogni gelida statistica, ci sono un nome e un cognome, e un epilogo di sangue. Soltanto nel mese di gennaio del 2020 nell’arco di una settimana, sei donne sono state brutalmente uccise. Quasi una al giorno”. La panchina è dedicata a tutte le donne che subiscono violenza ma in particolare alle 11 vittime di femminicidi avvenuti in Italia nel periodo della quarantena.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.