BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, sorpreso a vendere eroina e cocaina in un boschetto: arrestato 23enne

La polizia ha recuperato 18,5 grammi di eroina suddivisa in 18 dosi e 1,22 grammi di cocaina, sequestrati inoltre 220 euro in banconote di piccolo taglio: a processo a ottobre, per ora ha il divieto di dimora in Bergamasca.

Più informazioni su

Nel pomeriggio di sabato personale delle Volanti della Questura di Bergamo ha arrestato in un’area boschiva di Colognola/Grumello, in via Roggia Colleonesca, M. L. nato in Libia nel 1997, privo di documenti.

Lo stesso insieme a un altro soggetto, datosi alla fuga nelle campagne circostanti, è stato sorpreso da personale operante ad effettuare un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli operatori dopo aver notato un andirivieni di persone dedite all’uso di droga, si sono calati all’interno di un canale, avvicinandosi ai soggetti approfittando del rumore dell’imminente temporale che impediva di sentire l’approssimarsi di persone.

Dopo aver fermato il soggetto responsabile dell’attività di spaccio e due assuntori che riconoscevano di aver appena acquistato la sostanza stupefacente, tanto che uno aveva lasciato in pegno allo spacciatore il proprio telefono cellulare, sono stati recuperati 18,5 grammi di eroina suddivisa in 18 dosi e 1,22 grammi di cocaina, sequestrati inoltre 220 euro in banconote di piccolo taglio ed un bilancino di precisione.

Nel processo per direttissima di lunedì mattina l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto del cittadino libico con rinvio a processo al 12 ottobre e l’applicazione della misura cautelare del Divieto di Dimora a Bergamo e provincia .

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.