Bergamo, sorpreso a vendere eroina e cocaina in un boschetto: arrestato 23enne - BergamoNews
L'intervento

Bergamo, sorpreso a vendere eroina e cocaina in un boschetto: arrestato 23enne

La polizia ha recuperato 18,5 grammi di eroina suddivisa in 18 dosi e 1,22 grammi di cocaina, sequestrati inoltre 220 euro in banconote di piccolo taglio: a processo a ottobre, per ora ha il divieto di dimora in Bergamasca.

Nel pomeriggio di sabato personale delle Volanti della Questura di Bergamo ha arrestato in un’area boschiva di Colognola/Grumello, in via Roggia Colleonesca, M. L. nato in Libia nel 1997, privo di documenti.

Lo stesso insieme a un altro soggetto, datosi alla fuga nelle campagne circostanti, è stato sorpreso da personale operante ad effettuare un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli operatori dopo aver notato un andirivieni di persone dedite all’uso di droga, si sono calati all’interno di un canale, avvicinandosi ai soggetti approfittando del rumore dell’imminente temporale che impediva di sentire l’approssimarsi di persone.

Dopo aver fermato il soggetto responsabile dell’attività di spaccio e due assuntori che riconoscevano di aver appena acquistato la sostanza stupefacente, tanto che uno aveva lasciato in pegno allo spacciatore il proprio telefono cellulare, sono stati recuperati 18,5 grammi di eroina suddivisa in 18 dosi e 1,22 grammi di cocaina, sequestrati inoltre 220 euro in banconote di piccolo taglio ed un bilancino di precisione.

Nel processo per direttissima di lunedì mattina l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto del cittadino libico con rinvio a processo al 12 ottobre e l’applicazione della misura cautelare del Divieto di Dimora a Bergamo e provincia .

Più informazioni
leggi anche
  • Nel weekend
    Interventi in grotta, verifica tecnica a Dossena per la IX Speleologica
    Dossena, soccorso in grotta
  • Motore
    Carrera Cup Italia, Marzio Moretti con Bonaldi Motorsport
    Generico luglio 2020
  • Gorlago
    Butta la cocaina nel water, ma i carabinieri la scoprono e arrestano lei e il convivente
    droga gorlago
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it