BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lite e accoltellamento a Lovere tra due 29enni: uno in ospedale, l’altro arrestato

Sul caso stanno lavorando i carabinieri di Clusone

Più informazioni su

È stato arrestato dai carabinieri di Lovere per tentato omicidio un 39enne di origine marocchina, D.I. le sue iniziali, tossicodipendente e disoccupato, che avrebbe ferito con un coltello da cucina T.O., pure lui classe 1991,  italiano.

I militari della compagnia di Clusone stanno cercando di far luce sull’aggressione analizzando anche i più piccoli particolari.

Il fattaccio è successo nel centro di Lovere, nei pressi del palazzo Marinoni: secondo le primissime ricostruzioni, sembra che il ferito sia uscito dal proprio ufficio per incontrarsi con l’aggressore e tra i due sia nata una lite finita con le due coltellate.

T.O. è stato ferito al fianco e all’avambraccio sinistro, ma non è in pericolo di vita: soccorso e ricoverato all’ospedale di Lovere, ha avuto una prognosi di 20 giorni.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.