BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Comune avverte i giovani: “Fara e Sant’Agostino, più controlli nel weekend”

Venerdì 10 luglio saranno presenti 5 agenti, sabato 11 luglio 6. Ai frequentatori della zona si chiedono il rispetto del distanziamento, dell'uso della mascherina e del consumo di alcolici da asporto dopo le 19

Si intensificano in questo weekend i controlli delle Forze di Polizia in Città Alta, in particolare nella zona di Sant’Agostino e della Fara dove nello scorso fine settimana si sono verificati i momenti più critici.

Lo annuncia il Comune di Bergamo: “La Polizia Locale – spiega Palafrizzoni – sarà presente alla Fara venerdì 10 luglio con 5 agenti e sabato 11 luglio con 6 agenti. A questi si aggiungono le pattuglie delle Forze dell’Ordine particolarmente dedicate ai controlli sul divieto di consumo di alcol da asporto dopo le 19, come previsto dalla recente ordinanza comunale, e sul tasso alcolemico mediamente etilometro. Saranno inoltre presenti, sempre in quell’area sia venerdì che sabato, 4 dei 6 steward complessivamente reclutati per la verifica del distanziamento sociale e, più in generale, del rispetto delle norme anti Covid-19”.

Continuerà contemporaneamente il controllo nella zona Via Colleoni-Piazza Vecchia, con due agenti della Polizia Locale, e quello dinamico delle pattuglie di pronto intervento sul Viale delle Mura e zone limitrofe. Particolare attenzione sarà rivolta anche ai veicoli a due ruote.

“Si raccomanda a tutti i cittadini e in particolare ai giovani che sono soliti frequentare la zona – conclude l’amministrazione – il rispetto assoluto del distanziamento, dell’uso della mascherina naso bocca, del divieto di assembramento e del consumo di alcolici da asporto dopo l’orario sopra indicato”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.