Quantcast
Covid, a Bergamo un altro Denuncia Day: "Cento nuovi casi da tutta Italia" - BergamoNews
Il comitato per le vittime

Covid, a Bergamo un altro Denuncia Day: “Cento nuovi casi da tutta Italia” fotogallery video

Previsto lunedì 13 luglio davanti alla Procura orobica

Cento nuove denunce in arrivo da tutta Italia. Saranno depositate dal comitato ‘Noi Denunceremo – Verità e Giustizia per le vittime di Covid-19’ in occasione del secondo ‘Denuncia Day’, previsto il 13 luglio davanti alla Procura di Bergamo.

Il primo si era tenuto il 10 giugno e in quell’occasione furono depositate una cinquantina di testimonianze. “Sono in lavorazione altrettante denunce che andranno a sommarsi a quelle dei primi due Denuncia-Day e che verranno presentate verosimilmente a fine estate – spiegano dal comitato -. Il ritrovo sarà sempre in Piazza Dante, a partire dalle 9.30, dove i membri del Comitato, gli aderenti e i denuncianti e gli avvocati che stanno supportando il Comitato, chiederanno ancora una volta verità e giustizia per i propri cari scomparsi durante la pandemia”.

Come anticipato i denuncianti arriveranno non solo dal Nord Italia, ma anche dalle regioni del Centro-Sud: verranno infatti depositate denunce da Roma, dalla Puglia e dalla Campania.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
L'evento del 28 giugno
Coronavirus, anche il comitato ‘Noi Denunceremo’ alla commemorazione con Mattarella
L'Esercito a Seriate
Iniziativa bergamasca
“Noi denunceremo”, il gruppo che chiede giustizia, sui giornali di tutto il mondo
Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
Noi denunceremo
Giustizia per le vittime del Covid: un altro D-day con 100 denunce dei parenti
Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
In procura
Inchiesta Covid, ospedale di Alzano subito riaperto: nuove testimonianze
Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
L'inchiesta
Vittime del Covid, dopo le denunce dei parenti si indaga per omicidio colposo
Noi denunceremo, le famiglie delle vittime del Covid in Procura
Bergamo
Covid, i drammi delle famiglie in Procura per chiedere giustizia
Coronavirus Roberta Villa
Roberta villa
Covid, le incognite di un’altra ondata in autunno: “Servono tamponi e responsi veloci”
noi denunceremo porcura
La bordata
Il comitato per le vittime Covid all’Europa: “In Lombardia potenziali crimini contro l’umanità”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI