BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Publifarm

Informazione Pubblicitaria

“La Pettegola” è tra i migliori packaging al mondo

Packaging of the World inserisce l’edizione limitata del rinomato Vermentino di casa Banfi tra i packaging più belli del 2020

Per il terzo anno consecutivo “La Pettegola” ha ottenuto un importante riconoscimento. La sua etichetta d’autore in edizione limitata ha conquistato ancora una volta la giuria di Packaging of the World che l’ha pubblicata tra i packaging più interessanti e significativi del 2020.

A ricevere la felice notizia è stata l’agenzia di comunicazione Publifarm, che sin dal 2018 cura l’intero progetto delle edizioni limitate de La Pettegola. “Siamo molto orgogliosi di questo risultato,” commenta il CEO Nicola Pavesi “perché premia un’iniziativa coraggiosa in cui Banfi e tutti noi abbiamo creduto sin dal primo giorno. Oggi possiamo dire che l’edizione limitata de La Pettegola è uno degli appuntamenti più attesi nel mondo degli appassionati di vino e di design”.

La Pettegola

Il segreto del successo de La Pettegola in limited edition è presto svelato. Basta uno sguardo all’estetica delle bottiglie per rimanere incantati. Gli artisti infatti sono stati selezionati da Publifarm per la capacità di sintonizzarsi con i valori del brand e di interpretare il prodotto dando vita a illustrazioni originali e convincenti. Il primo anno il pesarese Alessandro Baronciani ha ritratto la Pettegola come una giovane donna che appare e scompare tra le fronde di un arbusto. Nel 2019 Ale Giorgini ha messo in scena un aperitivo tutto pink tra le colline toscane. Nel 2020, anno del passaggio dallo sleeve all’etichetta vera e propria, Riccardo Guasco ha rappresentato un simposio tra due amiche che conversano in un’atmosfera di beata convivialità.

Oltre alla bellezza dell’art work, i giudici di Packaging of the World hanno trovato un altro valido motivo per pubblicare La Pettegola limited edition 2020 by Riccardo Guasco sul prestigioso portale. La novità di quest’anno risiede infatti nella possibilità di animare l’illustrazione dell’etichetta. Dopo aver scaricato l’app Banfi Experience, è sufficiente inquadrare la composizione perché le due donne prendano vita grazie alla realtà aumentata. Integrando questa tecnologia, Publifarm è così riuscita in un colpo solo a trasformare l’etichetta in un’opera d’arte e, contemporaneamente, in uno strumento di marketing di grande rilevanza mediatica.

Pienamente soddisfatte del riconoscimento, Banfi e l’agenzia di comunicazione bergamasca stanno già lavorando alla prossima edizione limitata del Vermentino più glamour della celebre cantina toscana.

La Pettegola

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.