BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Esterno Notte: “In sicurezza torniamo al cinema, è un bel segnale” video

Lo storico presidente di “Lab80” e gestore dell’auditorium in Piazza della Libertà, ci spiega: “Siamo alla 38ª edizione di Esterno Notte e come sempre il criterio di selezione dei film è la qualità"

Dopo l’iniziale spauracchio della mancata riapertura causa Covid, “Esterno Notte”, la kermesse cinematografica estiva storica di Bergamo, ha riaperto al pubblico con una programmazione di 60 film in circa 4 mesi, fino al 6 settembre: posti limitati per garantire un distanziamento sociale adeguato e prezzi a buon mercato per invogliare il pubblico ad interfacciarsi, magari per la prima volta, con la settima arte.

signorelli esterno notte 2020

Angelo Signorelli, storico presidente di “Lab80” e gestore dell’auditorium in Piazza della Libertà, ci spiega: “Siamo alla 38ª edizione di Esterno Notte e come sempre il criterio di selezione dei film è la qualità in modo che il contenuto sia usufruibile da tutti, dai ragazzi alle persone più anziane”.

In più, spiega “torna la selezioni di classici, che è il Mercoledì da Leoni in collaborazione con Bergamo Film Meeting a un costo leggermente inferiore, riscuotendo un discreto successo anche tra il pubblico esterno a Lab80”.

Signorelli aggiunge un commento sulle sfortunate circostanze che hanno colpito il settore cinematografico, in particolare nella Bergamasca, “Quest’anno bisogna accontentarsi, ma va bene. L’idea è quella di non fermarsi e di dare un segnale, sperando di tornare presto alla normalità. È importante che le persone, in sicurezza e seguendo le regole, escano di nuovo di casa e partecipino a situazioni collettive come quelle in sala, senza avere il timore di essere contagiati”.

Benché a potenza ridotta, “Esterno Notte” è quindi pronto a ripartire con forza e coraggio, così come del resto sta facendo tutta la città e la provincia, cercando faticosamente di riprendersi ogni centimetro di libertà perso durante questi necessari mesi di lockdown, senza mai perdere la speranza.

La programmazione dei film, il costo dei biglietti con eventuali riduzioni, le modalità per accedere in sicurezza alla sala, cosa fare in caso di inagibiltà del cortile della Caversazzi e molto altro sono disponibili sul sito http://www.lab80.it/esternonotte ma anche sulla pagina di Bergamonews dedicata agli eventi.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.