BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sicurezza negli estivi a Bergamo, Gandi: “Controlli anche con vigili in borghese”

Il vicesindaco di Bergamo risponde ai dubbi e alle sollecitazioni del consigliere d’opposizione Andrea Tremaglia in merito agli estivi cittadini

Il vicesindaco di Bergamo, che è anche assessore alla Sicurezza, Sergio Gandi, risponde ai dubbi e alle sollecitazioni del consigliere d’opposizione Andrea Tremaglia in merito agli estivi cittadini (Leggi qui).

La replica

In riferimento all’articolo riguardante il tema della sicurezza sugli estivi vogliamo rassicurare i cittadini che la Polizia Locale è giornalmente impegnata in azioni di controllo su tutto il territorio di Bergamo, non solo quindi gli spazi degli estivi ma anche gli altri bar e locali nel resto della città, le 247 aree verdi e gli oltre 300 chilometri di strade.

Le norme anti Covid hanno richiesto un’ulteriore intensificazione del lavoro a cui stiamo rispondendo mettendo in campo tutte le forze a nostra disposizione, anche in borghese, per contrastare assembramenti e altre violazioni. Solo venerdì sono stati circa 10 gli interventi dedicati a cui si aggiungono quelli svolti quotidianamente, anche grazie a segnalazioni di alcuni cittadini che ringraziamo, a cui abbiamo sempre risposto verificando e sanzionando dove sono state rilevate infrazioni.

Situazioni circostanziate che ci aiutano a rendere più efficace l’azione di controllo e repentino l’intervento.

Ricordiamo inoltre ai cittadini che il controllo sul rispetto delle norme anti Covid è affidato anche alle altre forze di Polizia che operano sul territorio, oltre che affidato al senso civico di ognuno.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.