BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cagliari-Atalanta, la diretta del match

Più informazioni su

Ampio turnover per l’Atalanta a Cagliari, con Gasperini che lascia in panchina sia Gomez, sia Ilicic, sia Zapata. Insomma, l’intero attacco titolare.

Vincere in Sardegna sarebbe fondamentale per accorciare su Lazio e Inter, entrambe sconfitte rispettivamente da Milan e Bologna.

La diretta del match:

Il secondo tempo

93′- Finisce qua alla Sardegna Arena: l’Atalanta batte il Cagliari 1-0 e continua a volare.

90′- Ci saranno 3′ di recupero.

85′- Miracolo di Cragno su tiro a botta sicura di Ilicic!

84′- Quinto cambio per l’Atalanta: fuori Sutalo, dentro Toloi.

83′- Caldara a un passo dal 2-0: bellissimo schema su punizione con Gomez che cerca il numero 3 sul secondo palo; palla perfetta ma deviazione aerea del difensore imprecisa.

73′- Fuori Hateboer, dentro Gosens. È il terzo cambio del Gasp.

71′- Ammonito anche Hateboer per un fallo su Walukiewicz.

70′- Giallo per Nandez, che ha appena steso con un brutto fallo da dietro Zapata.

62′- Palomino in ritardo su Nainggolan: ammonito. Era diffidato: salterà Atalanta-Samp, mercoledì sera.

60′- Triplo cambio per Gasperini: dentro assieme Gomez, Ilicic e Zapata; fuori Malinovskyi, Pasalic e Muriel.

52′- Pasalic dal limite col sinistri, palla alta di poco!

49′- Incredibile palo di Hateboer! L’olandese schiaccia di testa sul cross di Castagne e palla che colpisce il portante, poi Pisacane spazza via dalla riga di porta.

45′- Si riparte con gli stessi ventuno che hanno chiuso il primo tempo.

Il primo tempo

46′- Finisce qua il primo tempo: Atalanta avanti 1-0 a Cagliari.

45′- Ci sarà un minuto di recupero.

43′- Pisacane stende Malinovskyi: ammonito.

42′- Altra occasionissima per l’Atalanta! Corner di Muriel, sponda di sinistro di Malinovskyi per Palomino che, da pochi passi, non trova la porta in girata. Era un gol da fare questo.

40′- Punizione di Muriel, palla toccata dalla barriera che termina alta di poco.

31′- Ancora Muriel vicino al gol! Bella azione del colombiano con Pasalic, palla che torna all’ex Viola che, contrastato da Pisacane, non trova la porta da buona posizione.

27′- MURIEL!! ATALANTA IN VANTAGGIO!! Non sbaglia il colombiano che spiazza Cragno e sblocca il risultato!!

26′- Malinovskyi steso in area da Carboni: rigore e d espulsione per il giovane difensore sardo.

23′- Palo di Muriel! Grande spunto del colombiano che si beve Pisacane, ma il suo sinistro si stampa sul palo.

21′- Ancora Atalanta pericolosissima! Gran palla di Malinovskyi per Pasalic che di testa sfiora il palo alla sinistra di Cragno.

14′- Gol annullato! La Penna va a rivedere l’azione e annulla il (gran) gol dell’argentino. Si resta sullo 0-0.

13′- Var in corso per un tocco di mano di Simeone.

12′- Cagliari in vantaggio! All’improvviso un gol-capolavoro di Simeone, che batte Sportiello con un destro a giro che s’infila proprio sotto all’incrocio dei pali.

10′- Atalanta a un passo dal vantaggio! Due grandi parate di Cragno impediscono il gol prima a Malinovskyi (punizione) e poi a Castagne (sulla ribattuta).

4′- Carboni duro su Sutalo: primo ammonito del match.

1′- Si parte!

Le formazioni ufficiali
CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Pisacane, Carboni; Ionita, Nandez, Nainggolan, Rog, Lykogiannis; Simeone, Joao Pedro. All.: Zenga.
ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Sutalo, Caldara, Palomino; Hateboer, de Roon, Tameze, Castagne; Pasalic, Malinovskyi; Muriel. All.: Gasperini.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.