BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trenta milioni in più per il treno per Orio

Passa da 100 a 131 milioni lo stanziamento statale per collegamento ferroviario tra Bergamo a Orio al Serio

Passa da 100 a 131 milioni lo stanziamento statale per collegamento ferroviario tra Bergamo a Orio al Serio. La commissione bilancio della Camera ha infatti fatto proprio l’emendamento, caldeggiato e seguito passo passo dal viceministro di Bergamo, il dem Antonio Misiani,  che aumenta i fondi per l’attesa opera strategica e attesa che darà all’aeroporto una nuova via d’accesso su rotaia da Bergamo e da Milano.

A fine 2019 il presidente della Sacbo Giovanni Sanga aveva annunciato che il costo dell’intervento era lievitato da 110 a 170 milioni, comprensivi di tutte le opere di adeguamento dopo un  incontro con l’amministratore delegato di Rfi Maurizio Gentile: “Mi ha confermato che entro le Olimpiadi del 2026 sarà tutto pronto. L’ultima valutazione sull’intervento parla di 170 milioni, 60 in più rispetto alle ultime stime. Bisogna tenere conto di tutto, dei collegamenti, del raddoppio ferroviario necessario che si collegherà al raddoppio della Ponte-Montello”.

Il collegamento Orio-Bergamo è considerato opera essenziale tra quelle previste per Milano Cortina 2026 e inserita come opera prioritaria nell’Allegato Infrastrutture al Def 2020 e pertanto dal Governo è garantita la piena copertura dell’intero impegno finanziario.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.