BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La vita è adesso: riscopriamo la bellezza con l’estate dopo la pandemia

Viviamo questa stagione con la consapevolezza che sarà unica nel suo genere, perché alzarsi da terra, anche di solo qualche centimetro, dopo aver toccato il fondo, è una sensazione meravigliosa

Più informazioni su

Dopo mesi laceranti è arrivato il momento di assaporare di nuovo ciò che di meraviglioso la vita ci offre ogni giorno, facendo sì che l’estate ci entri nei polmoni e nei cuori, vivendo queste settimane come una sublime liberazione da tutto quello che abbiamo patito, subìto, sofferto, vissuto.

L’estate è un sentimento, un’emozione che percepiamo sulla pelle, che ci dona giornate più lunghe, più ricche, più coinvolgenti. È la stagione degli aperitivi in riva al mare, delle camicie di lino sventolanti, degli amici riscoperti; stagione di gelati che si sciolgono al sole, di bagni a mezzanotte, di panorami mozzafiato da vette e scogliere; è la stagione in cui si viaggia con treni, aerei, auto, biciclette e fantasia; stagione di innamoramenti, di primi baci, di salsedine sul viso, di passeggiate di prima mattina verso montagne così alte da abbracciare il cielo; di radio accese a tutto volume, di cuori bagnati di lacrime per una storia che sarebbe dovuta finire in modo diverso.

Non importa quanto tempo ci concedano lavoro, impegni e studio, facciamo sì che quel tempo sia valorizzato, goduto, vissuto davvero.

Non facciamoci prosciugare di energie e serenità da ciò che colora di grigio le nostre giornate. Viviamo questa stagione con la consapevolezza che sarà unica nel suo genere, perché alzarsi da terra, anche di solo qualche centimetro, dopo aver toccato il fondo, è una sensazione meravigliosa. Facciamo sì che sia un’estate indimenticabile, perché oggi, come non mai, “La vita è adesso”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.