Lettera con proiettile e minacce per il presidente di Confindustria Bergamo Scaglia

Minacce esplicite e violente: la solidarietà al leader degli industriali da parte del sindaco Gori, della politica e dei sindacati