BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il giovane Montalbano, Mission: Impossible o Attacco al potere? La tv del 29 giugno

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di lunedì 29 giugno

Per la prima serata in tv, lunedì 29 giugno su RaiUno alle 21.25 andrà in onda la fiction “Il giovane Montalbano”. Verrà proposto l’episodio “Il terzo segreto”: Montalbano si trova a indagare su due casi molto diversi: l’omicidio di un giovane muratore albanese che nasconde il coinvolgimento della mafia e il furto misterioso della bacheca delle pubblicazioni matrimoniali del comune di Vigata… Due casi complicati in cui Montalbano coinvolge anche Catarella, che ha modo di dimostrare il suo coraggio. Va a finire che Montalbano si dimentica di Livia, che per ripicca decide di risvegliare la sua gelosia. E così Montalbano finisce per immaginarsi una tresca tra la sua fidanzata e il vicecommissario…

Canale5 alle 21.25 proporrà il film “Mission: Impossible – Protocollo fantasma”. L’agente Ethan Hunt (Tom Cruise), al servizio di una speciale sezione segreta della CIA, dopo l’attentato che ha distrutto il Cremlino, vuole a tutti i costi dimostrare l’innocenza del suo operato e mettersi sulle tracce dei responsabili dell’esplosione, il gangster russo Cobalto e la maliarda senza scrupoli Sabine Moreau (Léa Seydoux). Il suo team – che conta sempre sull’ottimo supporto del tecnico di laboratorio Benji (Simon Pegg) e a cui si sono aggiunti anche una giovane spia in erba (Paula Patton), decisa a imparare i trucchi del mestiere, e Brandt (Jeremy Renner), agente alle prime armi – dovrà però operare senza copertura dell’agenzia, seguendo la prassi del cosiddetto Protocollo Fantasma e rischiando l’accusa di terrorismo qualora qualcosa non andasse per il verso giusto.

Su RaiDue alle 21.20 l’appuntamento è con “Made in Sud”, condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta.

Su Italia 1 alle 21.25 Le Iene ripropongono l’inchiesta “Com’è morto Marco Pantani?”.

Spazio all’attualità e alla politica su Rete4 alle 21.25 con “Quarta Repubblica”, condotto da Nicola Porro.

Per chi preferisse vedere un film, su RaiTre alle 21.20 c’è “Attacco al potere”; su La7 alle 21.15 “La famiglia”, con Vittorio Gassman e Stefania Sandrelli; su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “La diseducazione di Cameron Post”; su La5 alle 21.10 “Uno stalker dal passato”; su Iris alle 20.55 “Highlander – L’ultimo immortale”; e su Italia2 alle 21.15 “Angry games: la ragazza con l’uccello di fuoco”

Rai4 alle 21.20 trasmetterà la serie “Marvel’s Daredevil”. L’avvocato Matt Murdock, cieco fin da bambino, ha sviluppato gli altri sensi e li utilizza per combattere il crimine tra le strade di Hell’s Kitchen con l’identità segreta di Daredevil. Il suo obiettivo primario è il boss della malavita Wilson Fisk, conosciuto come Kingpin.

Su Rai5 alle 21.15 l’appuntamento è con “Nessun dorma”, condotto da Massimo Bernardini. Dal jazz al jazz-rock, passando per il funk, due generazioni di musicisti si confrontano in questa puntata. Un maestro del jazz come Franco D’Andrea e il Trio Bobo, eclettico gruppo formato da Faso al basso, Christian Meyer alla batteria e dal chitarrista Alessio Menconi.

Su La7D alle 21.30 sarà la volta del telefilm “Joséphine, Ange Gardien”. Andrà in onda l’episodio intitolato “Condominio sotto sfratto: Josephine è stata incaricata di aiutare Tania Fournier, una signora anziana minacciata di sfratto. Salvare lei e tutto il condominio non sarà una cosa facile…

Da segnalare, infine, su Mediaset Extra alle 21.15 “Sei su Scherzi a parte” e su Real Time alle 21.20 il docu-reality “Vite al limite”.

 

Questi sono i programmi previsti per stasera salvo variazioni dell’ultimo momento apportate dalle reti televisive.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.