Quantcast
Barrow commosso dopo il gol: "Dedicato a Bergamo e alle persone che hanno sofferto" - BergamoNews
Il giovane attaccante

Barrow commosso dopo il gol: “Dedicato a Bergamo e alle persone che hanno sofferto”

Le parole dell'ex Atalanta: "Ho rivolto una preghiera a tutti quelli che hanno perso i loro cari a causa del virus, anche a mia nonna che è morta venerdì"

“Il gol che ho fatto l’ho dedicato a Bergamo, come avevo promesso: ho rivolto una preghiera a tutte le persone che hanno perso i loro cari a causa del coronavirus, e anche a mia nonna che è morta questo venerdì”.

È stata una domenica speciale per Musa Barrow, dalle forti emozioni. Il giovane attaccante del Bologna ha contribuito alla vittoria contro la Sampdoria, siglando la rete dell’1 a 0. Una rete dal sapore speciale per il centravanti arrivato in prestito con obbligo di riscatto dall’Atalanta, da dedicare alla città di Bergamo, tra le più colpite dal Coronavirus e alla quale è legatissimo. Ma anche alla nonna, morta venerdì scorso.

Barrow, nella classica intervista post-partita ai microfoni di Sky, non è riuscito a trattenere la commozione .

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Roberto Gagliardini
Sui social
Gagliardini regala la maglia di Inter-Sassuolo: “Non la voglio più vedere…”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI