BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spacciava cocaina tra le mura domestiche: arrestato 28enne incensurato a Sabbio

I carabinieri sono intervenuti dopo aver notato il viavai dalla sua abitazione: in casa trovate 14 dosi termosaldate di cocaina, del peso complessivo di 10 grammi, e 4mila euro in contanti.

Più informazioni su

I carabinieri di Dalmine sono intervenuti nel pomeriggio di giovedì 25 giugno per mettere fine all’attività illecita di spaccio di un giovane dimorato nella frazione di Sabbio.

Un servizio di osservazione e controllo mirato, a seguito di diverse segnalazioni, che ha riguardato un cittadino albanese di 28 anni, residente nel Monferrato ma di fatto dimorante in Bergamasca.

I militari, dopo aver monitorato il viavai dall’abitazione, hanno dapprima trovato riscontro all’illecita attività procedendo al controllo di alcuni acquirenti (che nella circostanza sono stati segnalati quali assuntori di stupefacenti con contestuale ritiro del documento di guida) e poi deciso di accedere nello stabile avvalendosi anche della collaborazione delle Polizie Locali di Dalmine e di Treviglio, nell’occasione impegnata con unità cinofila.

Così, a finire in manette è A.L., albanese 28enne, incensurato nullafacente che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 14 dosi termosaldate in cellophane di cocaina del peso complessivo di circa 10 grammi, 4mila euro in contanti e materiale vario atto al confezionamento. In suo possesso anche un taccuino su cui sono annotati nomi ed importi, attualmente al vaglio degli investigatori.

L’arrestato, al termine delle formalità, è stato rinchiuso nelle celle di sicurezza del Comando Compagnia di Treviglio in attesa dell’udienza di convalida che si terrà nella giornata di venerdì.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.