BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ciclismo, l’Uci squalifica Kanstantsin Siutsou per quattro anni

Il 37enne bielorusso, da anni residente a Villongo, è stato sospeso dal tribunale anti-doping sino al 4 settembre 2022

Quattro anni di squalifica dalle corse: è questo il provvedimento preso dall’Unione Ciclistica Internazionale (UCI) nei confronti di Kanstantsin Siutsou.

Il tribunale anti-doping della Federazione Internazionale ha sospeso sino al 4 settembre 2022 il 37enne bielorusso, decretando molto probabilmente la conclusione della sua carriera.

Da anni residente a Villongo, l’ex campione del mondo Under 23 era risultato positivo all’Epo durante un controllo a sorpresa effettuato il 31 luglio 2018.

In grado di conquistare poche settimane prima il Giro di Croazia, l’ex portacolori della Bahrain-Merida era stato fermato il 5 settembre successivo dalla propria formazione non appena pubblicati i risultati delle analisi.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.