Atalanta-Lazio, la diretta del match - BergamoNews
Serie a

Atalanta-Lazio, la diretta del match

È il big-match della 26^ di Serie A: Atalanta-Lazio, nonostante l’assenza del pubblico, è la partita che nessuno vuole perdere.

Non vuole perdere la Lazio, che spera di restare in scia alla capolista Juve, e non vuole perdere l’Atalanta, che vuole consolidare il quarto posto (da Champions League) e magari, perché no, provare ad accorciare con le primissime della classe.

Nell’Atalanta in difesa torna Toloi titolare al posto di Caldara: resta da capire chi tra Palomino e Djimsiti giocherà da centrale. Sulla trequarti spazio a Malinovskyi.

La diretta del match:

Il secondo tempo

95′- Finisce qua! L’Atalanta vince con una rimonta incredibile!

90′- Ci saranno 5′ di recupero.

89′- In contropiede l’Atalanta può chiuderla, ma Strakosha compie una grande parata su Gomez!

80′- PALOMINO!! RIMONTA COMPLETATA!!

76′- Cambia l’Atalanta: fuori un ottimo Malinovskyi, al suo posto c’è Ilicic.

71′- Milinkovic-Savic duro e in ritardo su Toloi: ammonito.

69′- Cambia Gritti (che sostituisce lo squalificato Gasperini): fuori Gosens e Zapata, dentro Castagn e Muriel.

66′- MALINOVSKYI!! CHE GOL!! PAREGGIA L’ATALANTA!! Sinistro straordinario dell’ucraino che batte Strakosha! Pareggio meritatissimo.

56′- De Roon duro su Jony: anche lui finisce sulla lista dei cattivi.

52′- Toloi primo ammonito del match per un fallo su Milinkovic-Savic.

49′- Djimsiti! Girata dell’albanese su sponda di Zapata, palla fuori di un niente! A un passo dal 2-2 la Dea!

45′- Si riparte a Bergamo.

Il primo tempo

45′- Il primo tempo finisce qua, senza recupero: Lazio avanti sull’Atalanta 2-1.

40′- Ci prova Gomez con un destro a giro, palla alta.

38′- GOSENS! LA RIAPRE L’ATALANTA!! Cross di Hateboer e gran colpo di testa del tedesco che non lascia scampo a Strakosha: 1-2.

30′- Malinovskyi! Botta col sinistro da fuori, Strakosha devia in corner.

28′- Cambio di fronte e Lazio vicinissima al 3-0, ancora con Immobile che, ben servito da Lazzari, non trova la porta per pochi centimetri.

27′- Atalanta a un passo dal gol! Prima conclusione di Gomez, para Strakocha, palla sul piede di Zapata che mette sul fondo da buonissima posizione. Che peccato!

25′- Immobile! Destro a giro che sfiora il palo alla sinistra di Gollini, che avrebbe potuto fare ben poco.

11′- Milinkovis-Savic! Destro potente e preciso che batte Gollini: 2-0 Lazio.

5′- Lazio in vantaggio, clamoroso autogol di de Roon. Sul cross basso di Lazzari l’olandese anticipa tutti con un maldestro tiro che beffa Gollini: 1-0 Lazio.

4′- Che errore di Zapata! Il colombiano non trova la porta tutto solo davanti a Strakosha! Occasione da gol, la prima del match, nata da un rinvio errato del portiere laziale.

1′- Via, si parte al Gewiss Stadium!

Le formazioni ufficiali:
ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Gomez; Zapata. All. Gritti.
LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Jony; Correa, Immobile. All. Inzaghi.

Più informazioni
leggi anche
  • Calciomercato
    L’Atalanta fa spesa dalla Juve U23: preso a titolo definitivo Simone Muratore
    Simone Muratore
  • Serie a
    Gol, spettacolo, bel gioco: ecco Atalanta-Lazio, il miglior spot del calcio italiano
    Atalanta-Lazio 3-3
  • L'intervista
    Con Gollini l’Atalanta è in buone mani: “Uno dei portieri più decisivi”
    Gollini
  • Calcio
    Atalanta, Pasalic riscattato dal Chelsea
    Pasalic
  • Appunti & virgole
    L’Atalanta suona la settima sinfonia: prova di forza, da grandissima squadra
    Malinovskyi
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it