Quantcast
Il Decreto Rilancio spiegato in video/6: le novità in materia di riscossione - BergamoNews
Per capire

Il Decreto Rilancio spiegato in video/6: le novità in materia di riscossione

Il tema viene disciplinato da tre articoli, relativi a versamenti, proroghe e sospensioni.

Si rinnova l’appuntamento con i professionisti dello Studio BNC, che dopo averci accompagnato alla scoperta dei contenuti principali del decreto Cura Italia e del decreto Liquidità, ci illustrano ora i punti salienti del decreto Rilancio.

Nel seguente video la dottoressa Francesca Ghezzi illustra le disposizioni in materia di riscossione contenute agli artt. 144, 149 e 154 del Decreto Rilancio.

Nello specifico, l’art. 144 prevede che i versamenti delle somme dovute a seguito di comunicazioni di regolarità o avvisi bonari in scadenza tra l’8/03 e il 18/05 sono considerati “tempestivi” se effettuati entro il 16/09. I versamenti in scadenza tra il 19 e il 31/05 possono essere effettuati senza maggiorazione di sanzioni e interessi.

L’art. 149 proroga al 16/09 i termini di pagamento per le somme in scadenza tra il 9/03 e il 31/05 dovute a seguito di atti di accertamento con adesione, accordi conciliativi, di mediazione o di liquidazione. Allo stesso modo proroga il termine finale di notifica del ricorso in commissione tributaria di primo grado.

Le ultime disposizioni sono contenute nell’art. 154, secondo cui risultano sospesi i versamenti in scadenza relativi alle somme derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di accertamento o addebito, atti di ingiunzione fiscale. I versamenti sono da effettuare in un’unica soluzione entro il 30/09.

Non c’è inefficacia della definizione della “rottamazione ter” e del “saldo e stralcio” e se le rate che non si sono versate nel 2020 vengono integralmente versate entro il 10/12/2020″.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
ecobonus
Per capire
Il Decreto Rilancio spiegato in video/5: come funziona il nuovo ecobonus al 110%
mutuo banca firma soldi
Per capire
Il Decreto Rilancio spiegato in video/4: contributi a fondo perduto per imprese e lavoratori
AFFITTO NEGOZIO
Per capire
Il Decreto Rilancio spiegato in video/3: nuovo bonus affitti per le imprese
famiglia Photo by Jude Beck on Unsplash
Per capire
Il Decreto Rilancio spiegato in video/2: le misure a sostegno della famiglia
Lavoro contratto
Per capire
Il decreto Rilancio spiegato in video: cassa integrazione e licenziamenti
Nuove vetture Giulietta Alfa Romeo alla Questura di Bergamo
Bergamo
Nuove Alfa Romeo “Giulietta” in dotazione alla Questura
commercialista Photo by Helloquence on Unsplash
Per capire
Il Decreto Rilancio spiegato in video/7: il rafforzamento patrimoniale delle imprese
Comune di Azzano San Paolo
Il provvedimento
Azzano, dal Comune 80mila euro per sostenere i commercianti: “Sono l’anima del territorio”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI