Lunedì mattina

Dramma nelle acque del Brembo, recuperato il corpo di un uomo

L'intervento dei vigili del fuoco all'altezza di Curno, indagano i carabinieri

Dramma nelle acque del fiume Brembo. Lunedì mattina, 22 giugno, il corpo di un uomo di circa 70 anni è stato notato da alcuni passanti, che hanno immediatamente lanciato l’allarme.

La salma è stata recuperata dai vigili del fuoco di Dalmine, intervenuti con i gommoni sul fiume bergamasco intorno alle 11,30, all’altezza di Curno.

Gli accertamenti del caso sono affidati ai carabinieri: si pensa ad un possibile incidente, ma non è esclusa nessuna ipotesi.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI